film

Wild Side

anno2004
regia
conStéphanie Michelini, Yasmine Belmadi
produzioneFrancia
durata93 min
generedrammatico
temitransessualità, prostituzione, omosessualità maschile
Stéphanie è una transessuale baldanzosa e sicura del fatto suo, che si guadagna da vivere prostituendosi, ed anche Jamel, un giovane d’origine maghrebina, sbarca il lunario battendo nei cessi, mentre Mikhail è un robusto pugile russo fuggito dal fronte ceceno che vive, senza permesso di soggiorno e senza conoscere un’acca di francese, lavorando in nero in un cantiere edile.I tre da Parigi si trasferiscono nel nord della Francia, nella vecchia casa di campagna di Stéphanie, dove vive la madre morente.

Recensioni per Wild Side

titoloautorevotodata
Wild Side30/01/2005