libro

Shadowhunters - Città di Ossa

titolo originaleThe Mortal Instruments - City of Bones
autore
edizione mondadori, 2007
lingua dell'edizione schedataitaliano
genereromanzo, fantasy
temiomosessualità maschile

Clary è una ragazza di quindici anni come tante di New York. La sera in cui decide di andare al Pandemonium Club con il suo migliore amico Simon, la sua vita inizia a prendere un'altra piega: assiste allo scontro fra tre ragazzi coperti di rune tatuate e una creatura sovrannaturale. Intorno a lei nessuno sembra riuscire a vedere quello che sta succedendo.

Un giorno la ragazza rientrata a casa viene attaccata da un demone pronta a ucciderla, ma viene messa in salvo da Jace Wayland. L’obiettivo di Clary sarà quello di ritrovare la madre scomparsa e così facendo verrà a sapere di appartenere a sua insaputa all’antico ordine degli Shadowhuners (figli dei Nephilim in lotta con le creature proveniente dal mondo demoniaco) e di essere figlia di Valentine: il cacciatore di demoni ribelle che sembra essere il responsabile di tutto quello che le sta succedendo e che si credeva morto da anni.

Shadowhunters - Città di Ossa non ha ancora ricevuto una recensione.