libro

OmoSapiens .2

sottotitoloSpazi e identità queer
autore
edizioneRoma, Carocci, 2007
pagine228
lingua dell'edizione schedataitaliano
generemiscellanea, collettanea, letteratura italiana
temiidentità, adolescenza, gay cattolici, bears, identità lesbica, lesbismo, Highsmith Patricia, Polonia, Burton Richard, sotadic zone, coming out, transessualità, queer theory, Sullivan Louis Graydon, geografia queer, Balcani, Serbia, psicoanalisi

Presentazione della quarta di copertina:


"Questo secondo volume della collana, Spazi e identità queer, si propone di esaminare a livello interdisciplinare il dibattito politico e ideologico incentrato sulla complessa relazione fra sessualità, identità di genere e spazio.

Nella prima sezione sono raccolti contributi che discutono il ruolo che alcuni spazi sociali, istituzionali e non - la scuola, la famiglia, la società, la chiesa, e gli stessi gruppi gay, lesbici, bisessuali, transessuali e queer - hanno nel processo di formazione identitaria.


La seconda parte del volume è dedicata al problema dei confini, identitari e spaziali.

In gioco sono infatti la sottile demarcazione tra identità nazionale eteronormativa e alterità (omo)sessuale, tra spazio pubblico e vita privata, tra spazi della narrazione e spazi di vita vissuta.


L'ultima sezione raccoglie interventi sugli spazi transgender, ognuno dei quali riferisce di luoghi in cui sono inscritte traiettorie esperienziali diverse: Porto, Palermo e San Francisco.


Completano il volume una rassegna bibliografica su spazi e identità queer, un quadro critico sui recenti studi glbtq in Polonia e area dell'ex-Jugoslavia, e una aggiornata bibliografia finale. "

Recensioni per OmoSapiens .2

titoloautorevotodata
Omosapiens 223/10/2008