libro

Bright Room Called Day, A

autore
edizioneNew York, Theatre Communications Group, 1994
pagine183
lingua dell'edizione schedatainglese
genereteatro, letteratura statunitense
temiomosessualità maschile, nazismo, Hirschfeld Magnus

Nei giorni immediatamente precedenti l'ascesa al potere di Hitler, un gruppo di intellettuali, per lo più appartenenti al mondo del cinema, discute con crescente preoccupazione delle prospettive politiche della Germania, accarezzando utopie rivoluzionarie comuniste anche di fronte al crescente fanatismo nazista.

Uno dei personaggi, Gregor Bazwald, detto Baz, è un omosessuale che lavora all'istituto di Magnus Hirschfeld.

Recensioni per Bright Room Called Day, A

titoloautorevotodata
A Bright Room Called Day04/11/2004