libro

Occasione fa l'uomo laico, L'

autore
edizioneSaint Vincent, Elmi's world, 2011
pagine234
lingua dell'edizione schedataitaliano
genereintervista, letteratura italiana

Perché i cosidetti Pacs, Dico, Didore, ovvero le varie proposte di legge sulla regolarizzazione delle coppie di fatto sia etero che omosessuali, sono stati accolti in Italia con una diffidenza e un'ostilità che non trovano riscontro nelle altre nazioni europee? Perché adesso sembra tutto finito nel dimenticatoio della politica? Perché nel nostro Paese, in particolar modo per i gay, è così difficile conseguire quei diritti civili che nel resto dell'Occidente sono quasi ovunque serenamente riconosciuti? Chi sono i nemici del riconoscimento delle unioni civili? Cos'è che nutre il loro astio? E in che modo essi riescono a influenzare e indirizzare la pubblica opinione italiana?

Il noto deejay Francesco Belais ha provato a fornire una risposta esauriente a questi interrogativi attraverso cinquanta appassionanti interviste ad altrettanti noti personaggi del mondo della cultura, della politica, dell'arte e dello spettacolo, tra cui Ivano Fossati, Boy George, Arturo Brachetti, Margherita Hack, Daniele Capezzone, Fiorella Mannoia, Oliviero Toscani, Roberto Vecchioni, Daniele Silvestri, Enrico Ruggeri, Gino Paoli, Loretta Goggi, Milva, Dacia Maraini e Ilona "Cicciolina" Staller.

Con una postfazione di Giovanni Dall'Orto ed una di Fabiana Tozzi.

Occasione fa l'uomo laico, L' non ha ancora ricevuto una recensione.