libro

Roman d'un inverti né

autore
edizioneLyon, A rebours, 2005 (Préface d'Emile Zola. Extrait de "Perversions et perversité" per le Dr Laupts (1896))
pagine174
lingua dell'edizione schedatafrancese/latino
generebiografia, autobiografia romanzata, letteratura italiana
temiOttocento, autobiografie, inversione

Si tratta dell'autobiogrfia scritta in francese da un giovane italiano ed inviata ad Emile Zola affinché ne traesse un romanzo. Costui la passò a Georges Saint-Paul, che sotto lo pseudonimo Dr. Laupts la pubblicò nel 1896 nel suo saggio Tares et poisons. Perversion et perversité sexuelles, 1896, cap. 2, "Observation type d'un inverti-né féminiforme", pp. 47-94. I passi contenenti descrizioni sessuali erano stati tradotti, per pudore, in latino. Questo libretto è un estratto da tale opera.


Ne esiste online una traduzione in italiano sul sito Omofonie:

http://www.omofonie.it/html/marzo07_laupts.htm

http://www.omofonie.it/html/genn07_anonimo.htm

http://www.omofonie.it/html/feb07_anonimo2.htm

Roman d'un inverti né non ha ancora ricevuto una recensione.