libro

Arringhe penali

sottotitoloNuova edizione con l'aggiunta di due arringhe inedite
autore
edizioneMilano, Studio editoriale lombardo, 1914
pagine544
lingua dell'edizione schedataitaliano
generedocumenti, arringa, letteratura italiana
temiCostantini Costanzo, Adorni Alfredo, Roma, criminalità e omosessualità, prostituzione, omocidi, diritto

Alle pp. 391-426 è pubblicata l'arringa in difesa di don Alfredo Adorni, che nel 1908 aveva assassinato il suo amante don Costanzo Costantini.

Enrico Oliari ne tratta nel libro L'omo delinquente e qui.

Arringhe penali non ha ancora ricevuto una recensione.