libro

E' bella San Francisco?

autore
edizioneForlì, Zoe, 2005
pagine142
lingua dell'edizione schedataitaliano
genereromanzo
temiomosessualità maschile, prostituzione, pornografia, sessualità

Josh, aitante ragazzo dell'Oregon cresciuto a pane e Bibbia, decide di lasciare gli angusti orizzonti del paesino di provincia per frequentare l'università. Si trasferisce in alta California, e immediatamente scopre di essere precipitato in una realtà ambientale e umana totalmente aliena.

La cronica mancanza di denaro gli impone di trovare un lavoro, la fortuna gli fa incontrare una ragazza con cui scopre l'alfabeto del sesso. Ma improvvisamente la sorte gli volta le spalle: in un sol colpo perde lavoro, alloggio e ragazza.

Seduto sui banchi dell'aula di lezione medita disperato sul da farsi quando Cedric, un compagno gay d'università segretamente attratto da Josh, gli fa una proposta indecente per guadagnare denaro facile.

"Hai mai girato un porno gay?"

Così comincia la storia raccontata del quarto romanzo di Clam. Con la leggerezza e ironia che gli sono proprie l'autore ci trascina nel mondo di ventenni - questa volta americani - che, per colpa di adulti cinici o distratti, si trovano ad affrontare la vita senza alcun punto di riferimento ma contando solo sul proprio istinto e, quando sono fortunati, sull'aiuto di un amico. Josh sarà fortunato, perché incontrerà Cedric. E grazie a Cedric coglierà l'occasione di compiere un percorso diverso da quello che sembrava tracciato per lui.

Recensioni per E' bella San Francisco?

titoloautorevotodata
Il santino traviato13/07/2007
E' bella San Francesco?20/03/2007