Grande Lupo Alberto, Il. Quando Enrico la talpa divenne gay [1977]

Le prime mille strisce del celebre fumetto di "Lupo Alberto". Le strisce 766-908 [del 1977], deliranti e surreali, vedono il personaggio di "Enrico la talpa" dichiarasi improvvisamente gay e coinvolgere Lupo Alberto, in nome dell'amicizia, in una spassosissima lotta di rivendicazione per i diritti gay. Suscitando lo sconforto della moglie di Enrico (e i suoi commenti piuttosto tranchés), e i pettegolezzi di tutta la fattoria, che ovviamente coinvolgono anche Lupo Alberto. E coinvolgendo in un vero e proprio corteo del Gay Pride, per solidarietà politica, un gruppo di formiche comuniste disoccupate....


Il primo fumetto italiano a sorridere sul movimento gay degli anni Settanta senza offendere né sfottere.

In anni in cui il tema era ancora assolutamente tabù, fu un piccolo cult per i gay italiani. Silver arrivò al punto di disegnare anche un paio di tavole di fumetti per la rivista gay "Fuori!".

La riproduzione di questo testo è vietata senza la previa approvazione dell'autore.

Le recensioni più lette di questi giorni

  1. 1

    Altri libertini (libro, 1980)

    di

  2. 7

  3. 8

    Amore, L' (libro, 1963)

    di

  4. 9