Andrea Meroni

Classe 1992, studente di Scienze della Musica e dello Spettacolo presso l'Università degli Studi di Milano e cultore del cinema di genere italiano, è interessato alla rappresentazione dell'omosessualità nei film italiani. Questo interesse lo ha spinto nel 2016 a dedicarsi, su mandato del collettivo universitario GayStatale, alla realizzazione del documentario "Ne avete di finocchi in casa?", incentrato sulla caratterizzazione macchiettistica dei gay nel cinema popolare nostrano. Nel 2018 ha presentato presso il Florence Queer Festival un documentario, diretto assieme a Enrico Salvatori, dedicato alla figura dell'attore e cantautore gay Alfredo Cohen.