Massimo Basili

Nasce a Como nel 1973. Dal 1995 lavora nel campo del cinema d'animazione, collaborando a serie televisive come Corto Maltese, Coccobill, Prezzemolo, Sandokan, Carnaby Street, I tetti di Venezia. Partecipa poi come assistente animatore al lungometraggio d'animazione Johan Padan alla descoverta delle americhe di Dario Fo. Contribuisce anche ai successivi film díanimazione italiani Opopomoz e Totoí Sapore. Dal 1998 si cimenta coi fumetti, pubblicando una striscia umoristica sul giornalino dellíArcigay di Milano, alcune storie di Calimero e una storia breve in un'antologia gay della Echo Communication di Milano. Dal 2000 lavora come illustratore e recensore di fumetti per il mensile Pride. Nel 2003 collabora con Bruno Mondadori, illustrando una storia a fumetti per un libro per ragazzi. Dal 2004 realizza una striscia a fumetti erotica sul sito www.gayheroes.net con lo pseudonimo di Max Reimond. Vive e lavora a Milano.