In exitu [1988]. Un monologo ermetico

20 marzo 2005

Drammatico racconto-affabulazione, scritto nel solito linguaggio ibrido latino-lombardo-italiano del tardo Testori, di un giovane tossicodipendente e prostituto, il cui corpo si identifica forse (p. 94) con quello di Cristo.

Alla fine dellla sua affabulazione disperata c'è solo la morte, preparata e ricercata fin dall'inizio.


Nota: un saggio sulle opere a tema omosessuale di Giovanni Testori appare alle pp. 297-320 de L'eroe negato di Francesco Gnerre.

La riproduzione di questo testo è vietata senza la previa approvazione dell'autore.

Potrebbe interessarti anche…

autoretitologenereanno
Luca BaldoniParole tra gli uomini, Lepoesia2012
Dario BellezzaCarnefice, Ilromanzo1973
Dario BellezzaStoria di Ninoracconti1982
Dario BellezzaTurbamentoromanzo1984
William BurroughsCheccaromanzo1998
William BurroughsPasto nudo, Ilromanzo1970
Amalia Caputo, Carmine Urciuoli, Flavia Menna, Elisabetta Perone, Alessandro Cecchi Paone, Paolo PatanèCerte cose si fannosaggio2010
Federica Cravero, Luca IaccarinoPatrizia B.biografia2006
Luca DoninelliConversazioni con Testoribiografia1993
Fernanda Farias De Albuquerque, Maurizio JannelliPrincesabiografia1994
Tutti i risultati (32 libri) »

Le recensioni più lette di questi giorni

  1. 1

    Isabella (fumetto, 1966)

    di

  2. 3

    Sukia (fumetto, 1978)

    di

  3. 4

    Relax (videoclip, 1983)

    di

  4. 6

  5. 7

    Altri libertini (libro, 1980)

    di

  6. 8

  7. 10

    UnHung Hero (film, 2013)

    di