film

Je t'aime moi non plus

titolo originaleJe t'aime moi non plus
anno1975
regia
conJoe Dallesandro, Jane Birkin, Hugues Quester, René Koldehoff, Gerard Depardieu
produzioneFrancia
durata80 min
generedrammatico
temiomosessualità maschile, camionisti, gelosia
Krassky (Joe Dallesandro) e Patrice (Hugues Quester) sono due camionisti che trasportano rifiuti nelle discariche. I due sono legati da un forte rapporto, affettivo e sessuale. Si fermano in uno sperduto locale. Qui Boris (René Koldehoff), un flaccido e manesco padrone che organizza squallidi spogliarelli per i camionisti di passaggio, ha alle sue dipendenze Johnny (Jane Birkin), una ragazza chiamata così perché sembra un ragazzo. Krassky, pur non essendo interessato alle donne, come del resto Patrice, rimane colpito dalla bellezza androgina di Johnny ed inizia a frequentarla. Ma quando fa l'amore con lei non riesce ad eccitarsi, finché Johnny non lo invita a possederla come un ragazzo.Patrice fa una violenta scenata di gelosia, chiedendo all'amante di non frequentare più la ragazza; ma Krassky e Johnny sono al contrario sempre più affiatati sia sul piano fisico, dove continuano ad avere solo rapporti anali, sia su quello sentimentale; Johnny, in particolare, rimane conquistata dalla gentilezza, per lei inedita, e intravede la possibilità di cambiare finalmente la sua grigia vita. La situazione si fa ogni giorno più tesa ed il nervosismo di Patrice aumenta sempre di più, finché sorprende Johnny da sola mentre fa il bagno e tenta di ucciderla. Krassky la salva ma la sua reazione violenta nel chiedergli di punire l'amico spinge i due ad andarsene via, lasciandola sola e sconsolata.

Recensioni per Je t'aime moi non plus

titoloautorevotodata
Je t'aime moi non plus21/08/2006
Je t'aime moi non plus12/06/2005