Friedlaender, Benedict

L'ala destra del primo movimento omosessuale tedesco.

Benedict Friedländer (Berlino, 8 luglio 1866 - Berlino, 21 giugno 1908) è stato uno scrittore e sessuologo tedesco. È stato un attivo militante e teorico dell'ala di destra del movimento di liberazione omosessuale tedesco.

Vita

Friedlaender studiò matematica, fisica, botanica e fisiologia, ottenendo un dottorato in zoologia.

Finanziariamente benestante, sostenne la lotta delle riviste anarchiche e versò cospicui fondi al "Comitato Scientifico-Umanitario" (Wissenschaftlich-humanitäres Komitee, WHK) di Magnus Hirschfeld, i cui obiettivi erano la decriminalizzazione dell'omosessualità e l'abolizione del paragrafo 175 del codice penale tedesco.

Friedlaender fu inizialmente membro del WHK, ma ruppe nel 1906, creando la "Secessione del Comitato scientifico-umanitario".

Questa scissione, tuttavia, sopravvisse solo di poco alla morte dello stesso Friedlaender, avvenuta nel 1908.

Opere

  • Die Renaissance des Eros Uranios. Die physiologische Freundschaft, ein normaler Grundtrieb des Menschen und eine Frage der männlichen Gesellungsfreiheit. In naturwissenschaftlicher, naturrechtlicher, culturgeschichtlicher und sittenkritischer Beleuchtung, Zacks, Berlino 1904
  • Die Liebe Platons im Lichte der modernen Biologie. Gesammelte kleinere Schriften. Mit einer Vorrede und dem Bilde des Verfassers, Zacks, Berlino 1909, 279 pp.
La riproduzione di questo testo è vietata senza la previa approvazione dell'autore.

Potrebbe interessarti anche…

nomeprofessioneautoreanni
Adolf Brandgiornalista, editoreVari1874 - 1945
Magnus HirschfeldsessuologoVari1868 - 1935
autoretitologenereanno
Ralf KönigKonrad & Paulcomico1994
Ralf KönigPalle di torocomico2005
autoretitologenereanno
AA.VV.Gay gaysaggio1976
AA.VV.Gay rootsmiscellanea1991
AA.VV.Outing Goethe & his agesaggio1996
AA.VV.Sodomy in early modern Europemiscellanea2002
AA.VV.Verde e il rosa, Ilmiscellanea1988
AA.VV., Mark BlasiusWe are everywheredocumenti1997
AA.VV., Laura Quercioli Mincer, Grillini Franco, Franco Grillini, Claus Nachtwey, Luigi Nieri, Mariella Gramaglia, Imma Battaglia, Paola Colaiacono, Sonia Sabelli, Gianpaolo Derossi, Luigi Marinelli, Gian Piero Piretto, Andrea Lena CorritoreOmosessualità e Europa. Culture, istituzionui, società a confrontomiscellanea2006
Manfred Baumgardt100 Jahre Schwulenbewegungmiscellanea1997
Hans BlüherWandervogelsaggio1994
Fabrizio BucciarelliNazi gaysaggio2009
Tutti i risultati (46 libri) »
titoloautoredata
Gli omosessuali tedeschi sotto il nazismo
Gli uomini col triangolo rosa.
Vari14/04/2006
Il Comitato scientifico-umanitario (Wissenschaftlich-humanitäres Komitee, WHK)
Il primo movimento di ilberazione europeo, 1897-1933
Vari30/09/2008
L'Institut für Sexualwissenschaft di Berlino (1919-1933).
Il primo "centro per l'omosessualità" della storia umana.
Vari14/04/2006
Lo scandalo Moltke-Eulenburg (1907)
Quei gay che fecero tremare il trono tedesco.
Vari14/04/2006