Mauvais genre? Un bigino di storia gay

8 maggio 2004

L'opera traccia con lucidità l'evoluzione delle concezioni e delle rappresentazioni dell'omosessualità nell'occidente moderno, sottolineando gli slittamenti semantici, ideologici  e culturali che portano di epoca in epoca dall'"atto omosessuale" al "desiderio omosessuale", all'"identità omosessuale", alla "cultura omosessuale". I pregi del lavoro della Tamagne risiedono essenzialmente nella precisione con cui espone e maneggia i concetti, che inquadra correttamente in prospettiva storica (insomma, traccia una storia delle omosessualità), e nell'attenzione che riserva al lesbismo. L'ampiezza dello sguardo, che si muove tra storia, arte, cinema e letteratura, obbliga invece l'autrice a sintetizzare all'osso l'esposizione, e a ricorrere (troppo) spesso a informazioni di seconda mano, nonché talora a perdere un po' di vista l'oggetto dichiarato del suo lavoro (le rappresentazioni dell'omosessualità) in pagine che cercano di riassumere gli aspetti più generali della storia omosessuale, anziché focalizzarsi propriamente sulle modalità con cui gli omosessuali sono stati (o si sono) visti e rappresentati. Alcune di queste modalità finiscono così con l'essere trattate con eccessiva approssimazione ed emergono sfocate dal magma di dati storici.

Nel complesso si tratta comunque di un lavoro utile, che può fare da agile testo di riferimento (anche se purtroppo il libro è privo di indici analitici) e da buona introduzione allo studio della cultura omosessuale, sulla quale non ha tuttavia nulla di rivoluzionario da dire. Il lavoro della Tamagne è infatti puramente compilativo (ordina cioè per bene le tesi altrui): il lettore competente non fatica a riconoscere, anche senza consultare l'apparato di note e di rimandi bibliografici, i debiti con tutti i più importanti contributi dati alla cultura omosessuale negli ultimi trent'anni, da Foucault a Dover, Boswell, Mosse, ecc. Di quando in quando opere come questa, che fanno un po' il punto dei lavori in corso e riordinano le informazioni sparse in centinaia di volumi e di articoli, non guastano affatto.

La riproduzione di questo testo è vietata senza la previa approvazione dell'autore.

Potrebbe interessarti anche…

autoretitologenereanno
Florence TamagneHistoire de l'homosexualité en Europesaggio2000

Le recensioni più lette di questi giorni

  1. 1

  2. 4

    Relax (videoclip , 1983)

    di

  3. 5

  4. 9

    Dune (libro , 1984)

    di

  5. 10

    Spatriati (libro , 2021)

    di