Cuori rubati

5 agosto 2004

Soap relativamente originale nel panorama italiano in quanto incentrata su personaggi giovani (e quindi indirizzata a un target giovanile anziché familiare, a differenza per esempio di Un posto al sole), benché sempre vincolata a vicende sentimentali ed esistenziali tipiche del genere.


Tra i personaggi principali c'è Cristiano (interpretato da Davide Ricci), che divide un appartamento con altri due ragazzi. Giovane sensibile e problematico, Cristiano viene poco alla volta a patti con le proprie tendenze omosessuali.

La puntanta nella quale fa coming out con i suoi compagni di appartamento è quanto meno memorabile, non solo nel contesto televisivo italiano. Uno dei due compagni va a svegliarlo per la colazione e lo trova a letto con un altro ragazzo (ma non si arriva a mostrare la scena: noi vediamo solo la reazione sorpresa del giovane). Torna dall'altro compagno e gli spiega la situazione. I due guardano Cristiano con un certo imbarazzo quando questi si alza e viene in cucina a preparare due colazioni, seguito quasi subito dal ragazzo che ha passato con lui la notte. Cristiano lo presenta senza alcun imbarazzo ai coinquilini.


Nonostante questa scena così singolarmente disinibita, diretta e priva di complessi, gli autori si muovono con una certa prudenza, dichiarando di non aver ancora deciso se il personaggio è realmente omosessuale, e di voler studiare le reazioni del pubblico prima di decidere se fare di Cristiano un ragazzo gay o solo un giovane indeciso pronto a tornare sulla retta via.

Raidue ha risolto il dilemma cancellando improvvisamente - per altri motivi - la soap dai palinsesti, tra mille polemiche e nonostante i buoni risultati di audience raggiunti e una qualità complessiva negli standard del genere (che, si sa, sono quelli che sono).

La riproduzione di questo testo è vietata senza la previa approvazione dell'autore.

Le recensioni più lette di questi giorni

  1. 1

  2. 5

    Relax (videoclip , 1983)

    di

  3. 8

  4. 9

    Spatriati (libro , 2021)

    di

  5. 10

    Dune (libro , 1984)

    di