The Noel Coward Diaries

2 gennaio 2005

Versione editata e ripulita, dallo stesso Coward oltre che dal curatore Graham Payn, dei diari personali che il poliedrico autore-attore tenne dal 1941 fino al 1969. Piacevoli e qua e là pungenti, ma in definitiva abbastanza ripetitivi e a tratti poco interessanti, mancando, tra l'altro, i passi rigurdanti le travagliate vicende sentimentali e le avventure amorose di Coward.

Persino nelle pagine dedicate a Payn, che fu compagno di Coward per quasi trent'anni, troviamo un distacco un po' troppo innaturale e sforzato.

La riproduzione di questo testo è vietata senza la previa approvazione dell'autore.

Potrebbe interessarti anche…

autoretitologenereanno
Noel CowardViaggio della regina, Ilromanzo2014
Joseph Morella, George MazzeiGenius and Lustbiografia1995

Le recensioni più lette di questi giorni

  1. 1

  2. 3

    Relax (videoclip, 1983)

    di

  3. 7

    Vogue (videoclip, 1990)

    di

  4. 8

    Boys Love (film, 2006)

    di