Evirati cantori. I castrati nell'opera barocca.

12 maggio 2005

Storia dei castrati nella musica barocca.

Alle pp. 138-144 il libro evoca le passioni omosessuali che molti di loro suscitavano (ad esempio Cortona fu amante di Gian Gastone de' Medici), anche grazie al fatto di apparire in scena travestiti da donna. Gli stranieri che viaggiavano in Italia esecrarono incessantemente con scandalo questa ambigua seduzione.

L'autore si sofferma anche sulla strettissima amicizia amorosa che legò Farinelli e Pietro Metastasio (pp. 141-143).

La riproduzione di questo testo è vietata senza la previa approvazione dell'autore.

Altre recensioni per Evirati cantori, Gli

titoloautorevotodata
Evirati cantori, GliStefano Bolognini01/12/2003

Potrebbe interessarti anche…

autoretitologenereanno
Alberto Ostini, Patrizia MandaniciAmori difficili, Glifantascienza2000
Antonio Serra, Gianmauro Cozzi, AA.VV.Greystormavventura2010
autoretitologenereanno
AA.VV.Corrispondenza d'amorosi sensimiscellanea2008
AA.VV.Delatore n. 5, Ilsaggio1965
AA.VV.Gian Gastone (1671-1737)saggio2008
Marcella Althaus-Reid, Lisa IsherwoodSexual theologian, Thesaggio2004
Kingsley AmisModificazione H. A.romanzo1977
Charles AncillonTraités des eunuquessaggio2007
John BoswellSame-sex unions in premodern Europesaggio1995
Alan BrayThe friendsaggio2003
Alberto BruschiGiuliano Damibiografia1997
Alberto BruschiPaolino Dolcibiografia2000
Tutti i risultati (33 libri) »

Le recensioni più lette di questi giorni

  1. 3

    Relax (videoclip, 1983)

    di

  2. 4

  3. 5

    What/If (serie tv, 2019)

    di

  4. 6

    Sukia (fumetto, 1978)

    di

  5. 7

    Girlfriend (videoclip, 2013)

    di

  6. 8