Volontà di sapere, La [1976]

14 maggio 2005

È il primo dei tre volumi della Storia della sessualità, interrotta dalla morte per aids dello storico francese.

Alle pp. 42-43 della presente edizione è esposta incidentalmente una tesi che ha goduto di enorme fortuna fra gli storici gay dei Paesi anglosassoni, dando vita addirittura alla "moda" del "costruzionismo storico": l'omosessualità prima del XIX secolo non esisteva, dice Foucault (che però non cita prove a sostegno della sua tesi).

C'era solo una pratica (quella della sodomia) che però non costruiva attorno a sé una "tendenza".

Sono stati i medici dell'Ottocento ad inventare l'omosessuale come tipo umano, attribuendogli una sorta di "ermafroditismo dell'anima" e facendone un "tipo umano" a sé.


Da questa breve osservazione è nata inopinatamente un'intera scuola storica, e un vero e proprio dogma storiografico in campo gay...

La riproduzione di questo testo è vietata senza la previa approvazione dell'autore.

Altre recensioni per Volontà di sapere, La

titoloautorevotodata
Storia della sessualità 1Pasquale Quaranta08/02/2008

Potrebbe interessarti anche…

nomeprofessioneautoreanni
Michel FoucaultfilosofoMauro Giori1926 - 1984
autoretitologenereanno
AA.VV.Homosexuality in Modern Francemiscellanea1996
Manfred Baumgardt100 Jahre Schwulenbewegungmiscellanea1997
Lorenzo BerniniApocalissi queersaggio2013
Massimo ConsoliKiller aidsbiografia1993
James DavidsonGreeks and Greek love, Thesaggio2008
Carolyn DinshawGetting medieval:saggio1999
Thomas DupuyLes années Gai Piedsaggio2014
Didier EribonMichel Foucaultbiografia1991
Michel FoucaultAnormali, Glisaggio2000
Michel FoucaultCura di sé, Lasaggio1985
Tutti i risultati (20 libri) »

Le recensioni più lette di questi giorni

  1. 1

    Relax (videoclip, 1983)

    di

  2. 4

    What/If (serie tv, 2019)

    di

  3. 5

  4. 7

    Altri libertini (libro, 1980)

    di

  5. 8

  6. 9

    Sukia (fumetto, 1978)

    di