Mondo di donne [1958]. Incubo e sogno di un maschilista.

9 settembre 2005

Reazionario romanzo breve di fantascienza, tra i primi ad affrontare [nel 1958] il sottogenere del "mondo senza..." (in questo caso, il "Mondo senza maschi").

I maschi umani si sono estinti e la società umana s'è trasformata in una nevrotica accozzaglia di lesbiche partenogenetiche e autoritarie. L'amore fra donne è la norma sociale.

Dal materiale genetico estratto da un cadavere congelato scoperto fra i ghiacci viene infine creato dopo cinquemila anni un infante maschio.

Alcune donne allora si rendono conto d'essere nevrotiche e di vivere "da invertite" (rispetto a cosa? boh), e ne fanno il nuovo Messia che permetterà al mondo di vivere nuovamente senza perversioni sessuali.

Il sogno d'ogni maschio maschilista: essere il dio e signore di un mondo intero di donne, tutte ai suoi piedi!

Il romanzo è reazionario al massimo, e senza remore.

Da un lato, l'omosessualità è equiparata ripetutamente ad una perversione neurotica e "contro natura".

Dall'altro, la società di donne fa ben magra figura, senza maschioni che facciano i creatori e gli inventori di tutto ciò che è bello, buono e sensato...

Quando si legge uno scritto di fantascienza lesbo-femminista alla Joanna Russ, o alla James Tiptree, con le sue prese di posizione un po' estreme, è bene tener presente il fatto che è una risposta a stronzate "galattiche" (è il caso di dirlo!) come quelle rifilate dal presente libro.

Questo testo è stato ristampato anche in: Charles Eric Maine, La giostra del tempo e dello spazio: Il clandestino dello spazio, Rischio calcolato, L'uomo che possedeva il mondo, Mondo di donne, Mondadori, Milano 1981.

La riproduzione di questo testo è vietata senza la previa approvazione dell'autore.

Potrebbe interessarti anche…

autoretitologenereanno
Brian Vaughan, Pia Guerra, Paul ChadwickY: l'ultimo uomo - Legàmifantascienza2005
Brian Vaughan, Pia Guerra, José Marzán JrY: l'ultimo uomo - Ciclifantascienza2003
Brian Vaughan, Pia Guerra, José Marzán JrY: l'ultimo uomo - Un piccolo passofantascienza2004
autoretitologenereanno
AA.VV., Robert Heinlein, Belen, John Wyndham, Harry HarrisonFantasessoracconti1967
AA.VV., Robert Reed, Mary RosenblumAl suono di una musica alienaracconti2000
Poul AndersonAmazzoni, Le [1959]romanzo1960
Daniele Barbieri, Riccardo ManciniDi futuri ce n'è tantisaggio2006
Michael BishopOcchi di fuocoromanzo1987
Marion Zimmer BradleyRovine di Isis, Leromanzo1998
Paul Di FilippoImperatore di Gondwana, L'romanzo2007
William GibsonGiù nel ciberspazioromanzo1992
Nicola GriffithAmmoniteromanzo2007
Robert Ervin HowardConan di Cimmeriaromanzo1978
Tutti i risultati (20 libri) »

Le recensioni più lette di questi giorni

  1. 1

    Relax (videoclip, 1983)

    di

  2. 4

  3. 5

    What/If (serie tv, 2019)

    di

  4. 7

  5. 8

    Sukia (fumetto, 1978)

    di

  6. 9

    Altri libertini (libro, 1980)

    di