Compagnia della gloria, La [1975].

26 settembre 2005

Buon romanzo di fantascienza, séguito ideale di Davy, e oltre.

  • A p. 66 descrive la repressione dell'omosessualità nella nuova città-stato totalitaria.
  • A pp. 109-111 descrive l'amore di Mister Fleur per un ragazzo, Shawn.
  • Infine a p. 150 la tenutaria di un bordello accenna a una relazione lesbica da lei avuta con Babette, una prostituta.

Pangborn conferma la sua mano leggera e l'approccio felice a tutte le "diversità": quella omosessuale inclusa.

La riproduzione di questo testo è vietata senza la previa approvazione dell'autore.

Potrebbe interessarti anche…

autoretitologenereanno
Edgar PangbornDavy, e oltreracconti1986

Le recensioni più lette di questi giorni

  1. 1

    Relax (videoclip, 1983)

    di

  2. 4

  3. 5

    What/If (serie tv, 2019)

    di

  4. 7

  5. 8

    Sukia (fumetto, 1978)

    di

  6. 9

    Altri libertini (libro, 1980)

    di