Ottobre (1979). Diario, una delle cose migliori di Isherwood.

13 aprile 2006

Come sempre è straordinariamente intensa questa "piccola cosa", diario di un mese di vita, accompagnato dai ritratti dell'amante di Isherwood, Don Bachardy.

L'autore si sforza di essere totalmente aperto e sincero, esprimendo la sua vita con uno stile meravigliosamente equilibrato, scorrevole e di suprema eleganza.

Particolarmente esplicito sul tema dell'omosessualità e del movimento di liberazione gay, di cui parla a più riprese; anche nell'intervista pubblicata in appendice.

A mio parere, una delle cose migliori di Isherwood, che è maestro profondo proprio quando affronta le cose apparentemente insignificanti, di cui riesce a vedere e a comunicare significati inattesi.

La riproduzione di questo testo è vietata senza la previa approvazione dell'autore.

Potrebbe interessarti anche…

nomeprofessioneautoreanni
Christopher IsherwoodscrittoreLavinia Capogna1904 - 1986
autoretitologenereanno
AA.VV.Gay rootsmiscellanea1991
Dennis AltmanOmosessuale, oppressione e liberazionesaggio1974
Andrea BergaminiAmori grandi per grandi uominibiografia2000
Francesco Gnerre, Gian Pietro LeonardiNoi e gli altrimiscellanea2007
Christopher IsherwoodAddio a Berlinoromanzo1986
Christopher IsherwoodChristopher e il suo mondo: 1929-1939romanzo1989
Christopher IsherwoodDiariesbiografia2011
Christopher IsherwoodIncontro al fiumeromanzo1994
Christopher IsherwoodRitorno all'infernoromanzo1992
Christopher IsherwoodSignor Norris se ne va, Ilromanzo1979
Tutti i risultati (21 libri) »

Le recensioni più lette di questi giorni

  1. 2

    Isabella (fumetto, 1966)

    di

  2. 7

    Sukia (fumetto, 1978)

    di

  3. 8

  4. 10

    Lady Oscar (serie tv, 1979)

    di