Navigando a vista

20 marzo 2007, "AUT", n. 87, febbraio 2007, p. 32.

Dopo Palinsesto, prosegue l'autobiografia dell'autore di The city and the pillar (1948), pietra miliare della narrativa gay.

Il memoriale copre il periodo 1964-2006 e narra con inossidabile verve e caustico gossip le vicende pubbliche e private del grande outsider del sogno americano.

Un ritratto a tutto tondo in cui lo scrittore ormai ottantenne e "privo di bussola" riesce a tracciare la sua rotta tra le secche e il mare aperto della cultura e della politica americane.

La riproduzione di questo testo è vietata senza la previa approvazione dell'autore.

Potrebbe interessarti anche…

autoretitologenereanno
AA.VV.Gay rootsmiscellanea1991
Dennis AltmanOmosessuale, oppressione e liberazionesaggio1974
Francesco Gnerre, Gian Pietro LeonardiNoi e gli altrimiscellanea2007
Christopher IsherwoodOttobrebiografia1994
Georges-Michel SarotteComme un frère, comme un amantsaggio1976
Gore VidalGiudizio di Paride, Ilromanzo2006
Gore VidalMyra Breckinridgeromanzo1969
Gore VidalPalinsestobiografia2000
Gore VidalStatua di sale, Laromanzo1998

Le recensioni più lette di questi giorni

  1. 3

    Accendimi di desiderio (libro, 2004)

    di Vari

  2. 4

    Relax (videoclip, 1983)

    di

  3. 5

    Sukia (fumetto, 1978)

    di

  4. 6

    Gay Porn (libro, 2002)

    di

  5. 7

    Altri libertini (libro, 1980)

    di

  6. 8

  7. 9

    Vogue (videoclip, 1990)

    di