Sesso senza complessi di colpa [1958]. Eccezion fatta per i froci, ovvio...

2 ottobre 2008

In barba al titolo, questo è un ottimo esempio di tutto il filone nutritissimo di libri che, prima della nascita del movimento gay, trattava gli omosessuali come puri e semplici psicopatici.

Ed il bello è che questo libro venne acclamato per le sue posizioni "liberali"! Ma fino a che non furono di retti interessati a pretenderla, la "liberalità" non prendeva neppure in considerazione gli omosessuali.

In quest'opera Ellis riprende (spesso parola per parola) le tesi principali del suo precedente volume, Arte e scienza dell'amore, ma in versione condensata.

Da un lato:

"chiunque pratichi esclusivamente ed obbligatoriamente una sola forma di sessualità - come ad esempio l'omosessualità - si comporta chiaramente in maniera illogica, irrazionale, infantile, fissata, feticista, inflessibile o rigida, ed è quindi anormale o neurotico" (p. 92).

Gli omosessuali esclusivi sono infatti:

"sessualmente anormali o deviati... perché sono, consciamente o no, spaventati all'idea di tentare sfoghi eterosessuali, perché tendono ad essere impotenti nei rapporti eterosessuali e perché restano obbligatoriamente ed ossessivamente omosessuali" (p. 94).

Dunque, logicamente, lo stesso si potrà dire degli eterosessuali che rifiutano i rapporti omosessuali, giusto?

"Naturalmente no. Una ragionevole restrizione o incanalamento dei nostri appetiti sessuali è auspicabile (sic!), specie in una cultura come la nostra, che conduce un'attiva propaganda contro taluni atti sessuali" (p. 95).

Quindi i nevrotici sono solo gli omosessuali.

Quod erat demonstrandum.

La riproduzione di questo testo è vietata senza la previa approvazione dell'autore.

Potrebbe interessarti anche…

autoretitologenereanno
AA.VV.Ipotesi gaysaggio2006
AA.VV.Politica del corpo, Lasaggio1976
AA.VV.Secolo gay, Ilmiscellanea2006
AA.VV., Alberto Bigagli, Mirella Sandonnini, Mattia Morretta, Giuseppe Anastasi, Maurizio Palomba, Roberto del Favero, P. MucchiatiRivista di scienze sessuologiche, VIII 2miscellanea1995
Gerard van den AardwegOmosessualità & speranzasaggio1999
Alfred AdlerPsicologia dell'omosessualità, Lasaggio1994
Simona ArgentieriA qualcuno piace ugualesaggio2010
Jole Baldaro Verde, Roberto TodellaSpecchi dell'eros maschile, Glisaggio2005
Roland BarthesFrammenti di un discorso amorosoopera filosofica1979
Lorenzo BerniniApocalissi queersaggio2013
Tutti i risultati (56 libri) »
titoloautoredata
Quando la psicoanalisi fallisce
Un dibattito pubblico con Margherita Graglia, autrice di "Gay e lesbiche in psicoterapia".
Patrizia Colosio15/12/2011
titoloanno
Place to Call Home, A2013

Le recensioni più lette di questi giorni

  1. 1

    Relax (videoclip, 1983)

    di

  2. 4

  3. 5

    What/If (serie tv, 2019)

    di

  4. 7

  5. 8

    Sukia (fumetto, 1978)

    di

  6. 9

    Altri libertini (libro, 1980)

    di