Il piccolo Hans, perverso polimorfo

23 luglio 2006

Modello perfetto del bambino psicanalitico, polimorfo perverso se mai ve ne fu uno, innamorato della donna che l'ha messo al mondo, scioccato dalla scoperta che la madre non ha un pene quando invece - fatti due calcoli sulle proporzioni - riteneva dovesse averlo grosso più o meno come quello di un cavallo, anelante la morte del padre e oppresso da un forte complesso di castrazione, il piccolo Hans manifesta nella sua infanzia un pari affetto nei confronti delle bambine e dei bambini, e una pari disponibilità e interagire eroticamente con entrambi. Superata questa prima fase infantile bisessuale, Hans non manifesterà più pulsioni omosessuali ma, pur non essendo un tratto saliente del caso clinico in questione, Freud non perde l'occasione per soffermarsi sull'omosessualità in una breve pagina, a quattro anni di distanza dai Tre saggi sulla teoria sessuale.


La teoria che espone qui però è sostanzialmente diversa rispetto alla precedente: l'omosessuale sarebbe ora il risultato di un complesso di castrazione talmente potente da bloccarne il "normale" sviluppo sessuale a uno stadio intermedio tra autoerotismo e ricerca di un oggetto altro da sé. Riuscendogli inaccettabile l'idea che la donna non abbia un pene, sul quale il bambino aveva investito un'enorme parte del suo piacere erotico, cercherà partner dotati di un pene, senza il quale per lui non è ammissibile alcuna soddisfazione sessuale. L'ideale, secondo Freud, sarebbe rappresentato da una donna col pene, vale a dire un giovane di aspetto femminile.


Nel successivo studio su Leonardo rimane traccia di questa teoria, anche se Freud vi riprenderà quella esposta nei Tre saggi. Altre due eziologie saranno presentate nel caso clinico dell'"uomo dei lupi" e in un saggio su omosessualità, gelosia e paranoia del 1922.
La riproduzione di questo testo è vietata senza la previa approvazione dell'autore.

Potrebbe interessarti anche…

autoretitologenereanno
AA.VV.Ipotesi gaysaggio2006
AA.VV.Politica del corpo, Lasaggio1976
AA.VV.Secolo gay, Ilmiscellanea2006
AA.VV., Alberto Bigagli, Mirella Sandonnini, Mattia Morretta, Giuseppe Anastasi, Maurizio Palomba, Roberto del Favero, P. MucchiatiRivista di scienze sessuologiche, VIII 2miscellanea1995
Gerard van den AardwegOmosessualità & speranzasaggio1999
Alfred AdlerPsicologia dell'omosessualità, Lasaggio1994
Steven AngelidesHistory of bisexuality, Asaggio2001
Simona ArgentieriA qualcuno piace ugualesaggio2010
Jole Baldaro Verde, Roberto TodellaSpecchi dell'eros maschile, Glisaggio2005
Roland BarthesFrammenti di un discorso amorosoopera filosofica1979
Tutti i risultati (61 libri) »
titoloautoredata
Quando la psicoanalisi fallisce
Un dibattito pubblico con Margherita Graglia, autrice di "Gay e lesbiche in psicoterapia".
Patrizia Colosio15/12/2011
titoloanno
Place to Call Home, A2013

Le recensioni più lette di questi giorni

  1. 1

  2. 5

    Relax (videoclip , 1983)

    di

  3. 8

    Spatriati (libro , 2021)

    di

  4. 9

    Dune (libro , 1984)

    di

  5. 10