Miss Ogilvy trova se stessa. Fantasia lesbica degli anni Trenta.

11 giugno 2010

Vedi la novella che dà il titolo al libro, in cui è descritto in termini un ambigui e fantastici il personaggio di un'energica lesbica. (Che sia tale lo si apprende dall'esplicita "premessa" dell'autrice).

In un excursus la sua anima è proiettata nel passato nel corpo di un uomo delle caverne che conquista la "sua" donna.

Anche qui la Hall ripropone quindi la sua idea favorita della donna lesbica come "animo virile in corpo femminile".

La riproduzione di questo testo è vietata senza la previa approvazione dell'autore.

Potrebbe interessarti anche…

autoretitologenereanno
AA. VV.A queer worldbibliografia1997
AA.VV.Hidden from historymiscellanea1989
Rudi BleysGeography of perversionsaggio1995
Arnaldo De Lisle (pseud. Giuseppe Garibaldi Rocco)Uomo-femmina, L'romanzo1899
Franca FranchiMetamorfosi di Zambinella, Lesaggio1991
Abu Utman Amru ibn Bahr al- GahizLibro delle tendenze amorose, Ilsaggio1994
Radclyffe HallPozzo della solitudine, Ilromanzo1999
Radclyffe HallRime e ritmipoesia1948
Magnus HirschfeldUrnische Mensch, Dersaggio2010
Magnus Hirschfeld, Bernd-Ulrich HergemöllerHomosexualität des Mannes und des Weibes, Diesaggio2001
Tutti i risultati (25 libri) »
titoloautoredata
L'Institut für Sexualwissenschaft di Berlino (1919-1933).
Il primo "centro per l'omosessualità" della storia umana.
Vari14/04/2006

Le recensioni più lette di questi giorni

  1. 2

    Gay Porn (libro, 2002)

    di

  2. 4

    Sukia (fumetto, 1978)

    di

  3. 5

    Relax (videoclip, 1983)

    di

  4. 6

    Accendimi di desiderio (libro, 2004)

    di Vari

  5. 8

  6. 9

    Altri libertini (libro, 1980)

    di

  7. 10

    Vogue (videoclip, 1990)

    di