Sinchronicity

28 settembre 2011

La storia è la più vecchia del mondo: lui (Jase) sta con lei (Fi), che però improvvisamente si innamora del migliore amico di lui (Nathan), ricambiata. Fi e Nathan finiscono anche a letto insieme, ma sono mezzi ubriachi e fingono che non conti. La questione si complica ulteriormente quando, in un locale, Jase si chiude in bagno con un aitante medico, Mani, mentre Fi e Nathan lo aspettano di fuori. Il fatto è che, nonostante vari incontri occasionali, Jase non ammette di essere gay: ma quando di Mani si scopre innamorato, non può evitare di cominciare a porsi qualche domanda. Jase tiene la cosa nascosta a Fi, ma si confessa a Nathan, il quale non sa più che pesci prendere: raccontare tutto a Fi e conquistarla, liberandola da Jase che la tradisce in modo inverecondo, o rispettare il vincolo di un'amicizia secolare e assecondare Jase, ingannando però l'amata Fi e rischiando di perderla definitivamente?

La BBC fa la sua parte per aggiornarsi rispetto ai disinibiti serial delle televisioni private o satellitari. E la fa con la consueta professionalità: la serie è ben scritta, ben recitata, ben montata, e si esaurisce in poche puntate senza allungare troppo il brodo. Tutto funziona ottimamente, ridando linfa a un triangolo risaputo anche grazie a qualche tocco "di colore". Nathan, per esempio, è redattore di una rivista porno e per esigenze professionali si trova ad avere a che fare con ogni genere di prostitute, con orge per scambisti, con una datrice di lavoro ninfomane che è identica a sua madre, e soprattutto con un'affabile collega trans. E c'è spazio anche per argomenti decisamente inconsueti: a quando risale (se mai vi è stata) l'ultima serie che ha dedicato una puntata (intelligente, oltreché divertente) alla gonorrea?

La riproduzione di questo testo è vietata senza la previa approvazione dell'autore.

Potrebbe interessarti anche…

autoretitologenereanno
Giovanni Dall'Orto, Paola Dall'OrtoFigli diversi new generationsaggio2005
Charles Silverstein, Edmund WhiteGioie dell'omosessualità, Lesaggio1985

Le recensioni più lette di questi giorni

  1. 1

  2. 4

    Relax (videoclip , 1983)

    di

  3. 5

  4. 8

    Dune (libro , 1984)

    di

  5. 10

    Spatriati (libro , 2021)

    di