Il giardino perduto. Un altro capolavoro di Helen Humphreys

Un'atmosfera rarefatta e irreale, nel Sussex, in mezzo a giardini nascosti e rigogliosi che custodiscono gelosamente i segreti di un desiderio incarnato nella composizione, nei profumi e nei mille colori dei fiori e degli alberi che li compongono.

Sullo sfondo, la Londra in rovina sotto i bombardamenti della seconda guerra mondiale, prima vicina nel ricordo dei lutti e delle distruzioni e nei notiziari serali, poi quasi sospesa in una realtà altra, dove amore e morte giocano alla pari, mettendo in circolo un attaccamento alla vita che si nutre di desiderio, di attesa, di intense emozioni, di incontri fugaci.

Gwen, la protagonista, una studiosa di mezza età della Royal Horticultural Society, da anni rinchiusa in un laboratorio, decide di accettare un incarico di guerra andando in campagna a coordinare un gruppo di ragazze per la produzione di patate.
Un lapsus la farà giungere in ritardo e al suo arrivo non troverà nessuna delle ragazze: tutte sono infatti alla villa padronale dove alloggiano i giovani soldati canadesi destinati al fronte.

Gwen sconterà la sua inesperienza nelle relazioni, e solo con l'aiuto di una delle giovani donne, Jane, riuscirà a trovare il modo di coinvolgere le Land Girls in un progetto che man mano diventa collettivo ed entusiasmante; ci riuscirà assecondando il desiderio delle giovani donne, un desiderio che diventerà contagioso e che la porterà a scoprire una parte di sé sacrificata al ricordo di una madre splendida e spietata.

Helen Humphreys ci regala un'opera in cui poesia e narrazione si accordano in modo perfetto, creando suggestioni e atmosfere che la figura di Virginia Woolf, più volte evocata, arricchisce di un tocco di mistero e malinconia.
La riproduzione di questo testo è vietata senza la previa approvazione dell'autore.

Potrebbe interessarti anche…

nomeprofessioneautoreanni
Henry Scott TukepittoreVari1858 - 1929
autoretitologenereanno
AA.VV.Hidden from historymiscellanea1989
Brian AldissLampada del sesso, Laromanzo1964
AnonimoThe case of sodomy, in the tryal of Mervin Lord Audley, Earl of Castlehaven, for committing a rape and sodomy with two of his servants,documenti2010
John BrunnerPianeta della follia, Ilromanzo1979
Oliver BucktonSecret selvessaggio1998
B.R. BurgPirati e sodomiasaggio1994
Antonio CapraricaTanto sesso, siamo inglesi!saggio2015
Arnaldo De Lisle (pseud. Giuseppe Garibaldi Rocco)Uomo-femmina, L'romanzo1899
Nina EptonEros e costume in Inghilterrasaggio1966
Didier GodardAmour philosophique, L'saggio2005
Tutti i risultati (27 libri) »
titoloautoredata
L'amore tra maschi ai tempi di Oscar Wilde (e della regina Vittoria)
I due processi ad Oscar Wilde
Vari08/01/2013

Le recensioni più lette di questi giorni

  1. 1

    Isabella (fumetto, 1966)

    di

  2. 3

    Sukia (fumetto, 1978)

    di

  3. 5

    Altri libertini (libro, 1980)

    di

  4. 6

    Relax (videoclip, 1983)

    di

  5. 7

  6. 8

  7. 10

    UnHung Hero (film, 2013)

    di