Fratelli.

30 dicembre 2011

Difficile immaginare una storia più commovente.

Un ragazzo, Luke, legge il diario del fratello, Marius, diario che ha sottratto al rogo che la madre (distrutta dalla morte del figlio più giovane dopo una straziante malattia) vuole fare delle sue cose.


Scopre così quanto il fratello gli voleva bene, ma soprattutto che, come lui, era gay.

Marius anzi era arrivato a un livello di consapevolezza più avanzato di Luke, e questi dalle parole annotate del fratello trae forza e coraggio.


Se riuscite a trovarlo (credo sia complicato) non apritelo senza fazzolettini a portata di mano.

Un libro da proporre agli adolescenti, ma che qualsiasi gay leggerà, anche a 90 anni, con vero trasporto.



La riproduzione di questo testo è vietata senza la previa approvazione dell'autore.

Potrebbe interessarti anche…

titoloanno
Harry and Max2004