Ti amo da morire, "Julia" n. 154, luglio 2011.

Forse rendendosi conto di avere ormai spremuto tutto il possibile dal personaggio iper-ripetitivo di Myrna, gli sceneggiatori lo ripropongono ancora, ma senza riproporlo. Julia è infatti perseguitata dallo stalking telefonico d'una donna, che dice di essere Myrna... la quale però risulta essere rinchiusa al sicuro, oltre tutto in stato catatonico, in un manicomio criminale (alla buon'ora!).
E in effetti non si trattava di Myrna, bensì... Se non riuscite a vivere senza saperlo, scopritelo voi.

Nota bene: a parte il minimo sindacale necessario a giustificare le attenzioni ossessive di Myrna, il lesbismo non appare mai in questo albo (e considerato il modo in cui appariva quando c'era Myrna, è decisamente meglio così!).

(P.S. alle pp. 103-104 si ripete la scena di "iniziazione" a un ristorante giapponese: a quanto pare nel 2011 e negli Usa costituisce ancora una novità! Ma quanto provinciali bisogna essere per scrivere queste sceneggiature?).

La riproduzione di questo testo è vietata senza la previa approvazione dell'autore.

Potrebbe interessarti anche…

autoretitologenereanno
Giancarlo Berardi, Lorenzo Calza, Ernesto MichelazzoDietro le quintenoir2011
Giancarlo Berardi, Lorenzo Calza, Ernesto MichelazzoJulia - Le avventure di una criminologa: "Dietro le quinte"poliziesco/criminale2011
Giancarlo Berardi, Maurizio ManteroMyrna: a sangue caldonoir2005
Giancarlo Berardi, Maurizio ManteroMyrna: il coraggio di ucciderenoir2010
Giancarlo Berardi, Maurizio ManteroMyrna: io sono mianoir2009
Giancarlo Berardi, Maurizio ManteroMyrna: un affare in famiglianoir2007
Giancarlo Berardi, Maurizio ManteroStraniera, Lanoir2004
Giancarlo Berardi, Gustavo TrigoNella mente del mostronoir1998
Giancarlo Berardi, Laura ZuccheriBentornata, Myrna!noir2001
Valerio Bindi, M.P. CinqueAcqua Stortanoir2010
Tutti i risultati (11 fumetti) »
autoretitologenereanno
AA.VV.Secolo gay, Ilmiscellanea2006
Roberto SchinardiCinema gay, l'ennesimo generesaggio2003

Le recensioni più lette di questi giorni

  1. 1

    Relax (videoclip, 1983)

    di

  2. 4

  3. 5

    What/If (serie tv, 2019)

    di

  4. 7

  5. 8

    Sukia (fumetto, 1978)

    di

  6. 9

    Altri libertini (libro, 1980)

    di