Totally F***ed Up

12 aprile 2004

Araki tenta un ritratto globale dell’esistenza difficile degli adolescenti omosessuali rifiutati dalla società (e dalle famiglie), persi in un ambiente degradato, incerti sul loro presente e sul loro futuro, dubbiosi circa ogni utopia sentimentale. C’è ogni possibile dramma, dal tradimento al pestaggio omofobo, dal rifiuto della famiglia al suicidio, ma al contempo molta ironia, discussioni su ogni aspetto dell’esistenza (raccolte talore in forma di falsa intervista in video) e della sessualità, con perlustrazioni di aspetti pressoché inediti. Nulla di scandalistico o di opportunistico, comunque: il sesso è tutto nei racconti e nelle voci, di raro realismo, e tutto fuori campo. Araki riesce a cogliere bene alcuni aspetti dell’esistenza dei personaggi, senza stereotipi, senza reticenze né vittimismi, gira con più idee che soldi e firma uno dei suoi film complessivamente più convincenti.
La riproduzione di questo testo è vietata senza la previa approvazione dell'autore.

Potrebbe interessarti anche…

autoretitologenereanno
AA.VV.Men on Men 2racconti2003
Giorgio BassaniOcchiali d'oro, Gliromanzo2005
Alan P. Bell, Martin S. WeinbergHomosexualitiessaggio1978
Gian Piero BonaPantaloni d'oro, Iromanzo1969
Ray BradburyMolto dopo mezzanote [traduzione integrale]racconti1979
Ray BradburyMolto dopo mezzanotte [traduzione parziale]racconti1977
Enrico Camanni, Mirta Da Pra PocchiesaUltimo messaggio, L'saggio1995
Carlo CoccioliCielo e la terra, Ilromanzo1958
Carlo CoccioliOmeyotlromanzo1962
René CrevelMorte difficile, Laromanzo1992
Tutti i risultati (17 libri) »
titoloanno
In Treatment2008

Le recensioni più lette di questi giorni

  1. 1

  2. 5

    Relax (videoclip , 1983)

    di

  3. 8

    Spatriati (libro , 2021)

    di

  4. 9

  5. 10

    Boys Love (film , 2006)

    di