La letteratura attraverso vite di scrittori gay

13 settembre 2004, G&L n° 5 - agosto 2003

Tra i tanti splendidi autori che la letteratura d'Irlanda ci regala, Colm Tóibín ci ha conquistato con i suoi romanzi per lo stile piano e incisivo, ma anche per la sensibilità squisita con cui tratta tematiche delicate come l'Aids (Il faro di Blackwater), la vita sessuale frenetica quanto nascosta di un giovane argentino al tempo dei generali (Storia della notte), la fuga dall'Irlanda negli anni Cinquanta di una donna che in realtà fugge da se stessa (Sud).

Ora la Fazi Editore ci consente di godere della prosa avvincente di Tóibín messa al servizio della saggistica, con questo intrigante Amore in un tempo oscuro, in cui lo scrittore irlandese ripercorre le vite di nove intellettuali leggendole nell'ottica del loro orientamento sessuale.


La premessa del libro è oltremodo pericolosa: inquadrare l'opera di artisti come Oscar Wilde o Francis Bacon, di Thomas Mann o di Pedro Almodóvar dal punto di vista unico dell'omosessualità rischia da un lato di incorrere in grosse forzature, dall'altro di inciampare nel pettegolezzo o nel "si dice".

Tóibín è abilissimo nell'evitare entrambi i pericoli, tracciando un percorso fatto di tappe molto eterogenee dal quale tuttavia emerge un quadro complessivo dai toni piuttosto univoci. Nell'affrontare i vari personaggi, infatti, Tóibín non usa un solo metodo valido per tutti, ma ricorre ora ad un'approfondita analisi dell'opera dell'artista considerato, ora ad una lettura critica delle biografie pubblicate, ora alla propria conoscenza personale.


Così, nel lungo ritratto di Oscar Wilde emerge il tentativo fallito di vivere con esibita provocazione la propria storia d'amore con Alfred Douglas; dell'esperienza di Almodóvar, Tóibín riferisce semplicemente di un incontro avuto con il regista spagnolo, gettando così una sorta di occhiata privata ma mai troppo indiscreta dietro la sua facciata di burbero e inavvicinabile; e il capitolo dedicato a Thomas Mann, invece, ricostruisce il bilico nel quale visse l'autore di Morte a Venezia, che pur vivendo alcuni innamoramenti travolgenti verso altri uomini, non lasciò mai emergere del tutto la propria omosessualità.

Attraverso l'avvincente ricostruzione dei singoli percorsi personali (alcuni dei quali riferiti a personaggi poco noti al pubblico italiano, perché non ancora tradotti da noi o perché peculiarmente vicini alla identità irlandese di Tóibín) il libro aiuta a costruire una sorta di "critica omosessuale", che azzera le polemiche sull'esistenza di una "letteratura gay" o una "arte gay" ricorrendo alla concretezza del vissuto di chi quella letteratura, quell'arte, l'ha forgiata nella propria quotidianità anche sentimentale.

La riproduzione di questo testo è vietata senza la previa approvazione dell'autore.

Potrebbe interessarti anche…

nomeprofessioneautoreanni
Thomas MannscrittoreLavinia Capogna1875 - 1955
titolointerpreteanno
Green Carnation 1929
autoretitologenereanno
Grant Morrison, Steve YeowellSebastianOfantascienza2005
titoloautoredata
Intervista a Colm ToibinFrancesco Gnerre16/01/2005
Scrivo storie del popolo gay. Intervista a Colm ToibinRoberto Russo05/05/2005
autoretitologenereanno
AA. VV.Mapa callejeromiscellanea2010
AA.VV.Amore e la sessualità, L'miscellanea1987
AA.VV.Gay rootsmiscellanea1991
AA.VV., Laura Quercioli Mincer, Grillini Franco, Franco Grillini, Claus Nachtwey, Luigi Nieri, Mariella Gramaglia, Imma Battaglia, Paola Colaiacono, Sonia Sabelli, Gianpaolo Derossi, Luigi Marinelli, Gian Piero Piretto, Andrea Lena CorritoreOmosessualità e Europa. Culture, istituzionui, società a confrontomiscellanea2006
Gilbert AdairVera storia di Tadzio, Labiografia2002
Jacques d' Adelswaerd FersenOppiopoesia1990
Dario BellezzaLibro di poesiapoesia1990
Andrea BergaminiAmori grandi per grandi uominibiografia2000
Eduard Bernstein, Massimo Consoli, Pasquale Quaranta, W. HerzenIn difesa dell'omosessualità di Oscar Wildemiscellanea2007
Kazimierz BrandysHotel d'Alsace e altri due indirizzibiografia1993
Tutti i risultati (65 libri) »
titoloautoredata
L'amore tra maschi ai tempi di Oscar Wilde (e della regina Vittoria)
I due processi ad Oscar Wilde
Vari08/01/2013
Oscar Wilde in Italia (1897)Giovanni Dall'Orto04/01/2003

Le recensioni più lette di questi giorni

  1. 2

  2. 3

    Relax (videoclip , 1983)

    di

  3. 4

    Sessomatto (film , 1973)

    di

  4. 6

    Spatriati (libro , 2021)

    di

  5. 10

    Domino dancing (videoclip , 1988)

    di