Agli Dei [1987]. Poesie per un amato scomparso.

20 settembre 2004

Bella raccolta di poesie neopagane ed esoteriche.

La sezione iniziale, "Stanze per la morte di Pietro Sacco", contiene un commovente canzoniere di sonetti di rimpianto per un amato (un contadino) scomparso, la cui presenza continua però a manifestarsi nella Natura:

"Pazzi sono i grilli d'agosto e sparso

il vento agita notturni vestigi.

Mi dicevi che mi saresti apparso:

sei tu? Son così semplici i prodigi?" (p. 21).

La riproduzione di questo testo è vietata senza la previa approvazione dell'autore.

Potrebbe interessarti anche…

autoretitologenereanno
Row TakakuraI can't stop loving youshōnen'ai2004
Row TakakuraI can't stop loving you 2shōnen'ai2006
autoretitologenereanno
Graeme Aitken50 modi di dire favolosoromanzo2008
Luca BaldoniParole tra gli uomini, Lepoesia2012
Gian Piero BonaAlchimie della vitapoesia1972
Gian Piero BonaCanzonette priapeepoesia2005
Gian Piero BonaEros Antérospoesia1965
Gian Piero BonaOspiti nascosti, Glipoesia1990
Gian Piero BonaPantaloni d'oro, Iromanzo1969
Gian Piero BonaSoldato nudo, Ilromanzo1961
Gian Piero BonaVergogna, Lapoesia1978
Gian Piero Bona, Sandro Penna, Jean Cocteau, Camillo SbarbaroSonetti maestosi e sentimentalipoesia1983
Tutti i risultati (26 libri) »

Le recensioni più lette di questi giorni

  1. 3

  2. 4

    Sukia (fumetto, 1978)

    di

  3. 5

    Relax (videoclip, 1983)

    di

  4. 6

    What/If (serie tv, 2019)

    di

  5. 7

  6. 8

    Girlfriend (videoclip, 2013)

    di

  7. 9

    Greta (film, 2019)

    di