Queer Burroughs

19 aprile 2005

Che la critica tenda sistematicamente a ignorare (o quanto meno a sottostimare, che è forse peggio) gli aspetti omosessuali delle opere e degli autori di cui si occupa è prassi risaputa. Che riesca a farlo persino in un autore come William Burroughs ha però davvero dell'incredibile. Eppure è quanto successo, come lamenta nella parte introduttiva di questo studio il suo autore, che solo quattro anni fa è stato il primo ad occuparsi in modo approfondito e sistematico del modo in cui Burroughs ha rappresentato l'omosessualità nella sua produzione letteraria.


È uno studio piuttosto deludente per il lettore omosessuale appassionato di Burroughs. Non lo dico come una critica: il fatto è che chi conosce romanzi e raconti dello scrittore e le sue lettere, sa già tutto ciò che c'è da sapere. Eppure, per quanto evidente, tutto ciò, come si è detto, è stato sottovalutato dalla critica precedente. Quindi lo studio di Russell scopre l'acqua calda, ma è proprio questa l'operazione che andava fatta, e quindi è un lavoro importante.


Non aspettatevi dunque scoperte rivoluzionarie, ma semplicemente una guida, interessante e documentata, attraverso il mondo complesso di Burroughs. Una guida capace di mettere in luce come sia cambiato il suo modo di rappresentare l'omosessualità negli anni, passando dalla paranoica società americana degli anni '50 alle utopie post-Stonewall, e da queste agli incubi dell'epoca dell'AIDS.


Lo sforzo di contestualizzare storicamente alcune ossessioni dello scrittore (in particolare la sua "effeminophobia", p. 40) è a tratti un po' semplicistico, ma nell'insieme si tratta di un'ottima introduzione al mondo di Burroughs.

La riproduzione di questo testo è vietata senza la previa approvazione dell'autore.

Potrebbe interessarti anche…

autoretitologenereanno
AA.VV.Boswell thesis, Themiscellanea2006
AA.VV.Forms of desiremiscellanea1990
AA.VV.Franco italica n. 6miscellanea1994
AA.VV.Hidden from historymiscellanea1989
AA.VV.Homosexualite à l'épreuve des représentations, L'miscellanea2002
AA.VV.Queer Iberiamiscellanea1999
AA.VV., Laura Quercioli Mincer, Grillini Franco, Franco Grillini, Claus Nachtwey, Luigi Nieri, Mariella Gramaglia, Imma Battaglia, Paola Colaiacono, Sonia Sabelli, Gianpaolo Derossi, Luigi Marinelli, Gian Piero Piretto, Andrea Lena CorritoreOmosessualità e Europa. Culture, istituzionui, società a confrontomiscellanea2006
Marcella Althaus-Reid, Lisa IsherwoodSexual theologian, Thesaggio2004
Steven AngelidesHistory of bisexuality, Asaggio2001
Bert ArcherTramonto dei gay, Ilsaggio2006
Tutti i risultati (53 libri) »
titoloautoredata
Contro la "queer theory"
Una critica politica.
Giovanni Dall'Orto07/12/2012
Dissimulare, rivelare, parlare.
Riflessioni sulla rappresentazione del desiderio omoerotico nell’arte medievale tra XII e XIV secolo.
Vari08/10/2012
Letteratura, omosessualità, arte del desiderio
A Firenze per riflettere
Saverio Aversa09/09/2012

Le recensioni più lette di questi giorni

  1. 1

  2. 5

    Relax (videoclip , 1983)

    di

  3. 8

  4. 9

    Dune (libro , 1984)

    di

  5. 10

    Spatriati (libro , 2021)

    di