La sessualità nella Bibbia

1 maggio 2005

Questo fascicoletto di trentadue pagine nasce da un'esigenza pastorale delle chiesa valdesi e metodiste italiane. Si legge a pagina 2

Il Sinodo delle Chiese valdesi e metodiste, tenendo conto della richiesta del VII Circuito (triveneto) e della relazione della Commissione Esecutiva del IV Distretto (Sud), ritiene che il problema della sessualità, sia all'interno della coppia, sia in tutti i rapporti interpersonali, si ponga oggi con particolare acutezza e che le chiese debbano farsene carico. Trasmette pertanto alle chiese la relazione della Commissione per lo studio della sessualità nella Bibbia e nel tempo presente per avviarne lo studio

Dopo un'introduzione che analizza la realtà italiana e un primo paragrafo che parla delle "trasformazioni dell'organizzazione familiare", si inizia a trattare la questione della sessualità confrontandosi con la Scrittura. Si analizzano, così, "la caratterizzazione cristiana del piacere", "il matrimonio", "il celibato", "la convivenza", "l'omosessualità", "la procreazione" e "il problema della prostituzione".

Per quel che riguarda l'omosessualità, dopo una premessa di carattere metodologico, si pongono in luce quattro conseguenze, che riportiamo:

1. Non si può interrogare la Bibbia su questo argomento (come su quasi tutti quelli riguardanti l'etica) senza porsi contemporaneamente un problema di interpretazione.

2. L'etica protestante ha rifiutato il concetto di "natura" quale base per la propria riflessione ed elaborazione, in quanto tale concetto tiene conto quasi esclusivamente del dato anatomico e della sua dinamica; mentre il ruolo di fattori psichici e culturali è decisivo, nei casi concreti, per determinare quale sia, per il soggetto, la sua "natura".

3. Non si può indurre l'omosessuale a reprimere o rifiutare la propria omosessualità senza far violenza alla dignità della sua persona e quindi al suo stesso equilibrio e alle sue potenzialità di espressione umana: tutto ciò è in contrasto con la parola evangelica.

4. Per quanto riguarda la confessione di fede e il servizio in seno alla comunità e alla chiesa, è quindi essenziale l'atteggiamento con cui i credenti stessi possono influire sul singolo credente omosessuale, facilitandone, anziché ostacolarne, la risposta piena alla propria vocazione. (pagg. 16-17)

Il fascicolo si conclude con una bibliografia ragionata anche per quel che riguarda l'omosessualità (pagg. 29-30).

Come si diceva sopra è un sussidio che nasce per esigenze squisitamente pastorali, calate nel contesto di oltre venti anni fa. Ciò non toglie che abbia il merito di guardare all'omosessualità in maniera positiva. Come la seguente affermazione:

Ogni piacere, ogni gioia, come ogni sentimento e atto dell'esistenza, sta sotto il giudizio di Dio. L'atteggiamento cristiano consiste nel vivere davanti a Dio, nell'ascolto della sua Parola, ogni nostro amore e legame, orientato all'agape di Cristo (pag. 18).


La riproduzione di questo testo è vietata senza la previa approvazione dell'autore.

Potrebbe interessarti anche…

autoretitologenereanno
AA.VV.Reclaiming Sodommiscellanea1994
Abrabanel, Jehuda, detto "Leone Ebreo", Leone EbreoDialoghi d'amoreopera filosofica1929
Marcella Althaus-Reid, Lisa IsherwoodSexual theologian, Thesaggio2004
Alfredo BerlendisGioia sessuale: frutto proibito?, Lasaggio1985
Jorge BlaschkeExistió Sodoma?saggio2009
John BoswellCristianesimo, tolleranza, omosessualitàsaggio1989
Massimo ConsoliEcce homosaggio1998
Louis CromptonHomosexuality and civilizationsaggio2003
Gianni De MartinoUomo che Gesù amava, L'saggio2004
Foster JeannetteSex variant women in literaturesaggio1985
Tutti i risultati (32 libri) »
titoloautoredata
Bibbia ed esistenza lesbica
Una bibliografia a cura di Patrizia Ottone
Vari21/11/2011

Le recensioni più lette di questi giorni

  1. 3

    Accendimi di desiderio (libro, 2004)

    di Vari

  2. 4

    Sukia (fumetto, 1978)

    di

  3. 5

    Relax (videoclip, 1983)

    di

  4. 6

    Gay Porn (libro, 2002)

    di

  5. 7

    Altri libertini (libro, 1980)

    di

  6. 8

  7. 10

    Vogue (videoclip, 1990)

    di