L'ordine della quercia velenosa

3 marzo 2008, AUT, n. 96, dicembre 2007.

Russell è un giovane liceale gay "sexy come una renna di peluche", in lotta contro chi lo liquida come uno stereotipo.

Superando paure e pregiudizi, accetterà insieme agli amici Min e Gunnar di fare l'animatore in un campo estivo per bambini gravemente ustionati.

Sotto un cielo notturno che pare "il negativo di un'enorme spiaggia", rimarrà fulminato da Web, un bisessuale che si rivelerà un grandissimo stronzo, ma che all'inizio gli parrà "un buco nero che inghiotte ogni energia" del suo corpo, "un tritone o un polipo" che lo sedurrà irresistibilmente.

Saprà incantare i bambini feriti dalla vita con la favola del corvo arcobaleno, sfoderando tutto il suo coraggio durante un incendio boschivo per salvare la vita ad un monello ribelle.

La riproduzione di questo testo è vietata senza la previa approvazione dell'autore.

Altre recensioni per Ordine della quercia velenosa, L'

titoloautorevotodata
L'ordine della quercia velenosaMauro Fratta
19/07/2013

Potrebbe interessarti anche…

autoretitologenereanno
Brent HartingerGeography clubromanzo2005

Le recensioni più lette di questi giorni

  1. 3

    Isabella (fumetto, 1966)

    di

  2. 4

    Sukia (fumetto, 1978)

    di

  3. 6

  4. 9

    Lady Oscar (serie tv, 1979)

    di

  5. 10