Joe e basta

7 luglio 2006, AUT, n. 82, luglio 2006.

Inedita educazione sentimentale sintetizzata nelle pillole di un irriverente 'compito a casa': il dodicenne Joe vi passa in rassegna, in ordine alfabetico, fatti e misfatti del suo microcosmo familiare e scolastico. Un cucciolo d'uomo che incanta con i suoi disarmanti desideri: cerca di fidanzarsi col pavido Colin, lotta per costruire l'Alleanza gay-etero, perchè "nessuno può ritenersi libero finché altri restano oppressi". Per Joe essere finocchio non è uno stile di vita, è UNA VITA: e se si danno i diritti civili ai gay e alle lesbiche, va a finire che li vorranno tutti! Strepitoso il decalogo degli autentici ragazzi 'maschi', che contempla: "Usa la parola 'frocio' almeno venti volte al giorno". Howe ha spopolato con "Bunnicula" (1979), una fantastica saga dedicata a un coniglietto vampiro.

La riproduzione di questo testo è vietata senza la previa approvazione dell'autore.

Altre recensioni per Joe e basta

titoloautorevotodata
Un gay a scuola, dalla A alla ZGiulio Maria Corbelli
23/10/2006
Joe e bastaPiera Zani24/11/2011

Le recensioni più lette di questi giorni

  1. 1

    Gay Porn (libro, 2002)

    di

  2. 3

    Accendimi di desiderio (libro, 2004)

    di Vari

  3. 4

    Sukia (fumetto, 1978)

    di

  4. 5

    Relax (videoclip, 1983)

    di

  5. 8

  6. 9

    Altri libertini (libro, 1980)

    di

  7. 10

    Vogue (videoclip, 1990)

    di