Beijing Story. (C'è molto sesso...)

30 dicembre 2011

Molto esplicito, ma non molto attizzante, come se fosse troppo illuminato, fino a perdere i contorni di quello che viene raccontato, proprio come l'erezione messa in copertina (complimenti a chi aveva già capito che cosa rappresenta).


Mi aspettavo di uscire dalla lettura con maggiori informazioni sulla Cina del dopo Tien an men (che è sullo sfondo degli avvenimenti raccontati, anche se non interagisce con questi) o su come viene vissuta l'omosessualità nella Cina moderna, e qualcosa sicuramente se ne cava, solo pensavo di più.


Ho poi visto anche il film, che è un bel film.

La riproduzione di questo testo è vietata senza la previa approvazione dell'autore.

Potrebbe interessarti anche…

autoretitologenereanno
Louis CromptonHomosexuality and civilizationsaggio2003
Robert Hans van GulikFang-pi-shusaggio1962
Maureen McHughAngeli di setaromanzo2002
James NeillThe origins and role of same-sex relations in human societiessaggio2011
Enrico OliariOmosessuali? Compagni che sbaglianosaggio2009
Piotr ScholzEros castrato, L'saggio2000
Giovanni VitielloThe libertine's friendsaggio2011
Bai XianyongMaestro della notte, Ilromanzo2003

Le recensioni più lette di questi giorni

  1. 1

    Isabella (fumetto, 1966)

    di

  2. 4

    Relax (videoclip, 1983)

    di

  3. 5

    Sukia (fumetto, 1978)

    di

  4. 6

  5. 7

  6. 8

    Altri libertini (libro, 1980)

    di