Happy boys - Antologia di fumetti a tema gay e lesbico

23 settembre 2004

Antologia di fumetti per lo più in b/n, con qualche tavola a colori. (NB: La chiarezza d'idee dei compilatori non è suprema: l'antologia è "gay/lesbo" ma il titolo parla solo di Happy boys. E in copertina c'è un pin-up boy...).

 

Apre "Il secolo breve del fumetto gay" di Valeriano Elfodiluce (pp. 4-9), una dettagliata (e utilissima) storia della presenza omosessuale nei fumetti.

 

Seguono i fumetti veri e propri alle pp.:

 

10-19, Wow, due racconti brevi di Marco Albiero, che nella raccolta è il più vicino al filone giapponese degli shoonen ai, sia per tratto che per tipologia fisica dei personaggi. Uno dei due racconti affronta in modo onirico, ma poetico, il tema della morte;

 

22-27, Bitchy strips di Roberta Gregory, autoironici fumetti femministi (ma senza alcunché di esplicitamente lesbico);

 

28-30, Rumore di Mabel Morri, evanescente descrizione dell'incontro fra due donne in un locale, più accennato che descritto;

 

31, Donne di Patrizia Mandanici, ripropone una tavola (così poco???) pubblicata su "Babilonia" come "Pentesilea";

 

35-46, Non scegliamo i nostri vicini di Fabrice Neaud, (di cui è edito in italiano il Diario (1)), è un estratto dal quarto volume del Diario di questo fumettista ossessionato dai maschiacci preferibilmente eterosessuali, che un po' riflette e un po' delira su tali preferenze, con disegni anche decisamente espliciti;

 

47-51, Cannolo al limone di Ralf König: due storielle, in una delle quali König presenta se stesso intervistato e impegnato in un improbabile "coming out" come... eterosessuale;

 

52-58, Billy goes out di Howard Cruse, del 1980, capolavoro del gay comix statunitense, presenta una storia ironica e poetica. Il protagonista (e con lui, i suoi pensieri) è seguito una notte a New York, diviso fra il sesso che cerca e pratica senza inibizioni, e l'amore che desidera e non è capace di cercare, anche a causa del trauma non superato della morte del suo ragazzo, ucciso durante una manifestazione (Cruse ha un debole per le situazioni deprimenti). A mio parere, la critica (costruttiva) più poetica allo stile di vita gay degli anni pre-Aids.

(Nota: a p. 52 la redazione ci avvisa che la storia è ambientata a "Castropher street", confondendo Christopher street di NY con il Castro di San Francisco... Ma quand'è che per il mondo gay non varrà più la regola secondo cui, "chi non sa, insegna"?);

 

59-62, Chelsea boys di Glen Hanson e Allan Neuwirth. Dopo il "Come eravamo" di Cruse, ecco il "Cavolo, ma come abbiamo fatto a diventare così?": la realtà scintillante e totalmente superficiale del mondo gay di oggi, fatto di "superdive" dotate di superpoteri... o almeno conviiiinte di esserlo.

La riproduzione di questo testo è vietata senza la previa approvazione dell'autore.

Altre recensioni per Happy boys

titoloautorevotodata
Happy BoysMassimo Basili
18/03/2005

Potrebbe interessarti anche…

autoretitologenereanno
Mark Millar, John RomitaKick-Ass (omnibus)comico2012
Matt Wagner, Steven Seagle, Guy DavisSandman Mystery Theatre: il fantasma della fierapoliziesco/criminale2003
Akimi YoshidaBanana fish 01manga2002
Akimi YoshidaBanana fish 02manga2002
Akimi YoshidaBanana fish 03manga2003
Akimi YoshidaBanana fish 04manga2003
Akimi YoshidaBanana fish 05manga2003
Akimi YoshidaBanana fish 06manga2003
Akimi YoshidaBanana fish 07manga2003
Akimi YoshidaBanana fish 08manga2003
Tutti i risultati (19 fumetti) »
autoretitologenereanno
AA. VV.Mapa callejeromiscellanea2010
Joe Ackerley, Martin Sherman, Robert Gellert, Eric BentleyGay playsteatro1992
Dennis AltmanOmosessuale, oppressione e liberazionesaggio1974
Bruce Benderson, James BidgoodJames Bidgoodfotografia1999
William BenemannMale-male intimacy in early America:saggio2006
Renaud CamusTricksromanzo2012
George ChaunceyGay New Yorksaggio1994
Warwick CollinsSignoriromanzo2001
Massimo ConsoliStonewallsaggio1990
Charles Henri Ford, Parker TylerPoveri perversiromanzo1961
Tutti i risultati (31 libri) »

Le recensioni più lette di questi giorni

  1. 1

    Isabella (fumetto, 1966)

    di

  2. 4

    Relax (videoclip, 1983)

    di

  3. 5

    Sukia (fumetto, 1978)

    di

  4. 6

  5. 7

  6. 8

    Altri libertini (libro, 1980)

    di