Che carino! vol. 1. Adolescenti gay a fumetti

16 gennaio 2005

Fumetto giapponese shoonen ai (e il senso di lettura è quello giapponese, invertito) che racconta di una coppia di liceali (al primo e secondo anno di studi) che s'innamora e approfitta d'ogni occasione per fare sano sesso.

Pensato palesemente per un pubblico di adolescenti (il mondo degli adulti è totalmente impercettibile, ridotto a mero sfondo), presenta tutte le "menate" mentali, le timidezze, le paure, le contraddizioni dell'adolescente di fronte all'esperienza amorosa.

Il biondo Shinoda prende una cotta per il bruno (e più giovane, ma a quanto pare più scafato, e dominante) Ikeuchi, che però sta con una ragazza. Shinoda riesce a sedurlo, in modo goffo e impacciato... ma efficace. Al punto che Ikeuchi lascia la sua ragazza e si mette con lui.

La cosa si viene a risapere nella scuola frequentata da entrambi, al punto che Shinoda deve respingere le avances del gay dichiarato Minagawa, che ha un debole per lui. E subire uno "scherzo" per nulla privo di morbosità organizzato dall'allenatore Shin (che sta con Minagawa), che lo veste con una divisa da collegiale (femmina), suscitando l'ammirato stupore di Ikeuchi.

L'ambiguo Shin rifornisce poi Ikeuchi di vibratori, che costui si affretta ad usare su Shinoda, in una scena di rara volgarità (è palese che il concetto di "poetico" è ben diverso in Giappone e da noi).

Comunque, la relazione fra i due adolescenti proseguirà di qui in poi senza ulteriori intoppi, fra tanti bacini coccole e miao-miao, a parte la difficoltà di trovare luoghi in cui "farlo" e la loro clandestinità.

Completano l'albo una storia di seduzione sul posto di lavoro fra colleghi, e una "side story" in cui l'allenatore Shin ha un rapporto sessuale con Haruiko, che passa di ragazzo in ragazzo (e che "lo prende" solo da lui, non essendo "passivo"... ohmmyggod, che palle!) e di delusione amorosa in delusione amorosa. Haruiko parla con invidia e rimpianto dell'amore di Shinoda e Ikeuchi. E si vede proporre l'amore da Shin.

Un fumetto a tratti molto delicato e poetico, a tratti invece (specie nelle scene di sesso) molto grossolano.

Probabilmente nella trasposizione dal contesto culturale giapponese al nostro è andata persa la trama dei sottintesi ideologici dati per scontati dalle lettrici a cui è diretto il prodotto. Per questo motivo alcuni tratti dei personaggi suonano decisamente bizzarri, dalla loro rigida ruolizzazione attivo/passivo (che a dire il vero è standard in questo filone di fumetti), al fatto che il biondo "uke" (passivo) si scusa ripetutamente con il suo partner per il fatto di essere un maschio, al fatto che la relazione debba essere ri-contrattata ogni volta prima di ogni rapporto sessuale. Alla lunga, la visione dell'omosessualità che ne esce è snervante: è sottinteso che ciò che stanno facendo i due ragazzi è in-naturale e perfino degradante. Da qui un profluvio di "scusami", "posso?", "perdonami", "per te farei tutto" (...incluso il sesso).

Non aiuta il fatto che i dialoghi risultano surreali, forse per una traduzione non sempre all'altezza, o forse per il fatto che la conversazione sottintende concetti a me del tutto opachi: "Ikeuchi, a te piace vedermi vestito da donna?". "Ti ho già detto che non c'entra, no?". "Sì, è perché ho paura di montarmi la testa": chi capisce che logica ci sia dietro questo scambio di battute è bravo).

Davvero bello in compenso il tratto dell'autrice, che riesce a catturare in modo raro l'aspetto tenero e un po' smarrito dei due giovani protagonisti.

La riproduzione di questo testo è vietata senza la previa approvazione dell'autore.

Potrebbe interessarti anche…

autoretitologenereanno
Shinobu Gotoh, Kazumi OhyaJune prideshōnen'ai2005
Akiko HigashimuraKuragehime - La principessa delle meduse (Voll. 1-5)manga2010
Kazuma KodakaKizuna 1shōnen'ai2001
Kazuma KodakaKizuna 2shōnen'ai2001
Kazuma KodakaKizuna 3shōnen'ai2002
Kazuma KodakaKizuna 5shōnen'ai2003
Kazuma KodakaKizuna 6shōnen'ai2004
Kazuma KodakaKizuna 7shōnen'ai2004
Kazuma KodakaKizuna 8shōnen'ai2004
Keiko KonnoChe carino! 2shōnen'ai2004
Tutti i risultati (22 fumetti) »
titoloautoredata
L'impero degli orsi
Intervista a Gengoroh Tagame
Massimo Basili18/06/2010
autoretitologenereanno
AA.VV.Hidden from historymiscellanea1989
Joe Ackerley, Martin Sherman, Robert Gellert, Eric BentleyGay playsteatro1992
Barbara AlbertiPrincipe volante, Ilracconti2004
Louis CromptonHomosexuality and civilizationsaggio2003
Arnaldo De Lisle (pseud. Giuseppe Garibaldi Rocco)Uomo-femmina, L'romanzo1899
Pier Luigi Ferro, Gian Piero LuciniMesse nere sulla Rivierasaggio2010
Hans FerversGodere l'amoresaggio1973
Edward Morgan ForsterMauriceromanzo1999
Paul GoldingIndicibile variante dell'amore, L'romanzo2003
Gruppo AltèraViola shockingracconti1995
Tutti i risultati (34 libri) »

Le recensioni più lette di questi giorni

  1. 1

    Isabella (fumetto, 1966)

    di

  2. 3

    Sukia (fumetto, 1978)

    di

  3. 4

    Relax (videoclip, 1983)

    di

  4. 6

  5. 7

    Altri libertini (libro, 1980)

    di

  6. 9

  7. 10

    UnHung Hero (film, 2013)

    di