Un amico di Marcel Proust

22 luglio 2005, "AUT" n. 67, marzo 2005, p. 13

Durante l'estate del 1916, Vincent viene iniziato al sesso dal giovane soldato Arthur (figlio della sua governante) che nutre per lui un amore "solitario, solare, cresciuto lungo mille anni" ed ora prova a sfuggire per qualche giorno all'orrore delle trincee.

Poi comincia a vivere un tenero rappporto - filiale e amoroso al tempo stesso - con Proust, nel pieno della scrittura di Alla ricerca del tempo perduto.

Questo esordio (2001) di un promettente autore francese ha la forma del diario segreto di un adolescente e include l'immaginaria corrispondenza scambiata tra i tre protagonisti.

La materia romanzesca si suddivide in un trittico incentrato sui labirinti del desiderio e sui classici topoi della presenza e dell'assenza, qui legata alla follia della guerra.

La riproduzione di questo testo è vietata senza la previa approvazione dell'autore.

Altre recensioni per Amico di Marcel Proust, Un

titoloautorevotodata
Amico di Marcel Proust, UnFrancesco Gnerre
09/04/2005

Potrebbe interessarti anche…

autoretitologenereanno
Tom of Finland (pseud. di Touko Laaksonen)Comic collection, Theerotico2005
autoretitologenereanno
AA.VV.Littérature et homosexualitésaggio2003
AA.VV.Secolo gay, Ilmiscellanea2006
AA.VV., Poul Anderson, Samuel Delany, Philip José FarmerDangerous visionsracconti1991
Celeste AlbaretMonsieur Proustbiografia2004
Jonathan Anderson, Edwin LowAthlete / Warriorfotografia2005
Gianni BaldiDolce Egeo, guerra amarasaggio1988
Georges BatailleLetteratura e il male, Lasaggio2006
Sandro BellassaiMascolinità contemporanea, Lasaggio2004
Philippe BessonRagazzo italiano, Unromanzo2007
Gian Piero BonaEros Antérospoesia1965
Tutti i risultati (52 libri) »
titoloanno
Grey's Anatomy2005

Le recensioni più lette di questi giorni

  1. 3

    Isabella (fumetto, 1966)

    di

  2. 5

    Sukia (fumetto, 1978)

    di

  3. 6

    Lady Oscar (serie tv, 1979)

    di

  4. 7

  5. 10

    Porno cuore (libro, 2005)

    di