L'orgoglio di Leone

L’Italia dei cento campanili e del pranzo domenicale con mammà è il nostro vero welfare anticrisi, ma anche la zavorra più pesante sulla strada dell’autodeterminazione di gay e lesbiche del Belpaese. Lo sa bene Flavia Biondi al suo secondo libro a fumetti ambientato nella provincia italiana dopo l’intenso Barba di perle di due anni fa. La cornice del racconto è ancora la Toscana di oggi, ma da Firenze passiamo a Siena; di nuovo si parla del tormentato percorso di accettazione di sé di un giovane omosessuale che non si definisce tale e anzi guarda con disprezzo ai froci che si “abbassano” a sbandierare al mondo l'attrazione verso gli uomini. Thomas, giornalista trentenne in odor di promozione a Milano si rende conto di aver costruito la sua esistenza su un fragilissimo castello di menzogne (ha una fidanzata che lo aspetta da anni per metter su casa) che rischia di implodere miseramente quando nella sua vita irrompe Leone, fratello ventenne della sua principale, a sua volta lesbica liberata ma anche parecchio preoccupata dei danni che il cinismo del suo brillante dipendente può causare al giovane congiunto. Eppure Leone è più coriaceo di quanto appaia, nonostante quel rapporto nato in una chat d’incontri diventi presto qualcosa di più. Poi, complice il caso e la leggerezza di una notte di passione, la vita di carta di Thomas va in pezzi e Leone reagisce.

Con L’orgoglio di Leone (Renbooks, 152 pp. in b/n, 9,90 euro) Flavia Biondi fa centro di nuovo con una storia toccante, che stupisce per il disegno sempre più maturo e personale ma anche per la lucidità con la quale dipana il sempreverde tema del coming out: i dialoghi con le schermaglie ideologico-sentimentali tra i protagonisti, in proposito, sono delle piccole perle di arguzia. Addolora un po’ che un soggetto di questo tipo faccia ancora parte dell’emergenza espressiva di un’autrice di venticinque anni, come lo è stato per i gay e le lesbiche di venti, e trenta, e quarant’anni fa. Quando si dice dell’Italia sempre immobile…

La riproduzione di questo testo è vietata senza la previa approvazione dell'autore.

Potrebbe interessarti anche…

titolointerpreteanno
Ain't No Son Court Yard Hounds2010
Big Boned Gal lang, k.d.1989
Boy From..., The Lavin, Linda1966
Christian Payne, Waylon2004
Drag Queens in Limousines Gauthier, Mary1999
Feed Jake Pirates of the Mississippi1991
Gay Boy Queers, the1995
Gay Boyfriend Hazzards, The2002
Girl Crush Little Big Town2014
Green Carnation 1929
Tutti i risultati (30 canzoni) »
autoretitologenereanno
AA.VV.Diabolikpoliziesco/criminale2007
AA.VV.Self Comics2005
Sandro AngioliniBelzebaerotico1977
Sandro AngioliniPoliziotta, Laerotico1980
AnonimoAttualità giallaerotico1981
AnonimoAttualità neraerotico1978
AnonimoBatty & Gayerotico1981
AnonimoCimiteriaerotico1977
AnonimoCronaca nudaerotico1987
AnonimoFumetti Folkerotico1981
Tutti i risultati (49 fumetti) »
titologenereanno
Deadly Premonition (Xbox 360, PC, PlayStation 3)survival horror2010
Dragon Age II (Mac, PC, PlayStation 3, Xbox 360)gioco di ruolo2011
Last of Us, The (PlayStation 3)azione2013
Mass Effect 3 (PlayStation 3, Xbox 360, PC)gioco di ruolo2012
Metal Gear Solid 3 (PlayStation 2)azione2004
Persona 2: Innocent Sin (PSP)gioco di ruolo2011
Phantasmagoria 2: A Puzzle of Flesh (PC)avventura1996
autoretitologenereanno
AA. VV.Sexual encounters / sexual collisions:bibliografia2007
AA.VV.50 anni di amorimiscellanea2001
AA.VV.Altri amoriracconti2004
AA.VV.Antologia palatinapoesia1989
AA.VV.Bloody Europe!racconti2004
AA.VV.Building Bodiessaggio1997
AA.VV.Leatherfolksaggio1991
AA.VV.Manutenzione della carne, laracconti2006
AA.VV.Men on men 3racconti2004
AA.VV.Men on Men 4racconti2005
Tutti i risultati (385 libri) »
titoloartistaanno
All-American BoySteve Grand2013
Calling All MenSukia1999
Cowboys Are Frequently, Secretly (Fond of Each Other)2006
FireworkKaty Perry2010
Gary Super MachoSukia1996
Heartbeat SongKelly Clarkson2015
Lies I Told MyselfTy Herndon2013
Miles From Our HomeCowboy Junkies1998
Same LoveMacklemore, Ryan Lewis feat, Mary Lambert2012
SecretlySkunk Anansie1999
Tutti i risultati (12 videoclip) »

Le recensioni più lette di questi giorni

  1. 2

    Vogue (videoclip, 1990)

    di

  2. 3

    Sukia (fumetto, 1978)

    di

  3. 4

    Smalltown boy (videoclip, 1984)

    di

  4. 6

  5. 7

    Isabella (fumetto, 1966)

    di

  6. 8

    Relax (videoclip, 1983)

    di