Up all night

22 marzo 2016, Pride n° 196 -Marzo 2016

Aveva già affrontato storie con protagonisti rainbow, Giulia Argnani: ne parlammo qualche anno fa in occasione della versione a fumetti da lei curata del libro di Delia Vaccarello, Sciò, che affrontava alcune esperienze realmente accadute ad adolescenti gay, lesbiche e transessuali.

Ma dato che «l'amore è uguale per tutti e per tutti i sessi», come ha dichiarato in una intervista che mi ha rilasciato, i risvolti politici dei suoi fumetti sono solo una conseguenza del suo lavoro e non il motore che lo anima, preferendo realizzare storie che affrontino la vita quotidiana di tutti, gay e lesbiche compresi.

Il suo ultimo libro a tema lesbico non poteva non approdare tra le braccia accoglienti della benemerita unica casa editrice italiana di fumetti lgbt, Renbooks, che lo ha presentato alla kermesse bolognese BilBOlbul del novembre 2015 insieme a tanti altri titoli.

In Up all night (158 pp. in b/n, 9,90 euro) l'autrice racconta dell'incontro, una sera d'inverno, tra Chiara, timida ragazza di provincia schiacciata dalle incombenze quotidiane, e Greta, musicista rock affascinante, volitiva e indipendente. La quale però fatica non poco a fare partecipe la nuova conquista della sua vita e dei suoi successi musicali, mettendo a repentaglio una storia d'amore ormai matura tra due giovani persone non abbastanza mature per farla crescere come dovrebbe. E qui sta il pregio migliore di questo bel romanzo toccante e delicato, i cui quattro capitoli sono scanditi dai testi di canzoni celebri particolarmente in linea con le sue atmosfere: Argnani sceglie di narrare questa storia di lato, osservando con discrezione prima l'avvicinamento e poi il lento distacco tra le due protagoniste; emerge la malinconica quanto inesorabile consapevolezza che le storie d'amore si assomigliano tutte, nel bene e nel male, anche quando si impantanano e poi finiscono.

La riproduzione di questo testo è vietata senza la previa approvazione dell'autore.

Potrebbe interessarti anche…

titoloanno
Twist2003
autoretitologenereanno
Alison BechdelSei tu mia madre? - Un'opera buffadrammatico2012
Giancarlo Berardi, Lorenzo Calza, Ernesto MichelazzoJulia - Le avventure di una criminologa: "Dietro le quinte"poliziesco/criminale2011
Flavia BiondiBarba di perledrammatico2012
Howard CruseFiglio di un preservativo bucato (Nuova edizione 2012)drammatico2012
Régis Loisel, Jean-Louis Tripp, Francois LapierreEmporio: "Marie"; "Serge"; "Gli uomini"drammatico2006
Sylvain Runberg, ChristopherCompagni d'appartamentodrammatico2011
Antonio Serra, Gianmauro Cozzi, AA.VV.Greystormavventura2010
autoretitologenereanno
AA.VV., Franca Casamassima, Bettina Corvini, Nerina Milletti, Elsa Lusso, Gigi Malaroda, Jole Baldaro Verde, Valentina ManziniIdentità omosessuale, L'miscellanea1996
Marco LanzòlCuore dei ragazzi, Ilracconti1994
Mattia MorrettaChe colpa abbiamo noisaggio2013
Franco ZeffirelliAutobiografiabiografia2006

Le recensioni più lette di questi giorni

  1. 1

    Isabella (fumetto, 1966)

    di

  2. 4

    Relax (videoclip, 1983)

    di

  3. 5

    Sukia (fumetto, 1978)

    di

  4. 6

  5. 7

  6. 8

    Mani di fata (film, 1983)

    di

  7. 9

    Altri libertini (libro, 1980)

    di