Dimenticare "Dimenticare Venezia"

14 ottobre 2010

Senza avere un legame diretto ed esplicito, è evidente che Dimenticare Venezia è un film post-viscontiano, o forse sarebbe meglio dire sub-viscontiano. Un viscontismo degradato a maniera, in un uso maldestro e superficiale di belletti culturali (la musica lirica, i flashback bergmaniani), di aggiornamenti del repertorio visivo in un erotismo spento e voyeuristico, con spreco di nudi senza alcuna tensione sensuale, e di attori di calibro sperperati con insipienza (Josephsson recita sopra le righe per tutto il film; la Melato funziona bene nel personaggio eccessivo della madre isterica, meno in quello della lesbica nevrotica, anche se ovviamente si mangia senza fatica la "compagna" Eleonora Giorgi). Viscontiana è anche la sospensione tra desiderio di rappresentazione (due coppie esplicitamente omosessuali non si vedevano tutti i giorni al cinema all'epoca) e risibili tesi "implicite", la principale delle quali sembra essere la possibilità di "superare" la "fase" omosessuale a piacimento. Un fase, per altro, legata all'infantilismo dei personaggi.

Un film, insomma, di interesse puramente documentale.

La riproduzione di questo testo è vietata senza la previa approvazione dell'autore.

Altre recensioni per Dimenticare Venezia

titoloautorevotodata
Dimenticare VeneziaVincenzo Patanè
30/05/2005
Dimenticare VeneziaMario Gardini31/10/2011

Potrebbe interessarti anche…

titolointerpreteanno
My Brother Is Gay Vandals, the 2002
autoretitologenereanno
Copi (pseud. Raul Damonte-Taborda)Fantastico mondo dei gay, Ilcomico1987
JuanolOCi piacciamo!fiaba2007
Ralf KönigRoy & Alcomico2006
Maureen ListenQuesto terzo sesso che non è un sessocomico1995
Francescsa Pardi, Desideria GuicciardiniQual è il segreto di papà?fiaba2011
Eva VillaAyakurashōnen'ai2000
autoretitologenereanno
AA.VV.Belli & perversiracconti1987
AA.VV.E l'ultima chiuda la portamiscellanea1996
AA.VV.Fuori dalla città invisibilesaggio2003
AA.VV.Politica del corpo, Lasaggio1976
AA.VV., Stefano Rodotà, Mario Pollo, Giacomo Rossi, Domenico Pezzini, Marcello Matté, Paola Dall'OrtoOmosessualitàmiscellanea1993
Raffaella Ammirati, Federica IannettiSenza Pacssaggio2006
Association ContactNostri figli omosesessuali..., Imiscellanea2007
Ursula BarzaghiSenza vergognabiografia1998
Chiara BertoneOmosessualità, Lesaggio2009
Francesca Lia BlockSegreto, Ilracconti1998
Tutti i risultati (52 libri) »
titoloanno
Grey's Anatomy2005
The Fosters2013
titoloartistaanno
Smalltown boyJimmi Somerville, Steve Bronski, Larry Steinbachek1984
So gay?Michael Vaughn, Chris Tanner2007

Le recensioni più lette di questi giorni

  1. 2

    Accendimi di desiderio (libro, 2004)

    di Vari

  2. 3

    Altri libertini (libro, 1980)

    di

  3. 4

    Spartacus (film, 1960)

    di

  4. 5