Interrogatorio della Contessa Maria

Un giovane poeta è affascinato dai modi disinibiti della Contessa Maria, ne diventa amico e, spinto dalla curiosità di esplorare l'animo umano la interroga, con il sospetto che dietro quel cumulo di equivoci e di incongruenze si possa nascondere "una vera grande profonda moralità".

La donna si sottopone volentieri all'interrogatorio, esprimendo gioiosamente una sua visione del mondo che rompe tutti gli schemi morali piccolo-borghesi dell'interlocutore. Gli dimostra che "la sessualità è inquinata da secoli di coglionerie morali religiose letterarie" e alla domanda sul numero dei suoi amanti, risponde candidamente che sono circa duecento in un anno, comprese però le repliche, "non frequenti del resto".

Rileggendo oggi il romanzo viene da pensare più a certe pagine di Edmund White (si pensi a quando lo scrittore, in Sinfonia dell'addio, considerando una media di tre partner diversi alla settimana, calcola che in venti anni ha avuto un'avventura con circa 3.120 uomini) piuttosto che alle eroine della nostra letteratura degli anni Venti. E come White aggiunge che tutto quel sesso non era privo di intimità e emozioni, così Palazzeschi, per bocca della Contessa Maria, parla di "ammirazione, stima, soddisfazione" di entrambi i partner e aggiunge che dopo, "stringendosi la mano ci si saluta, ci si guarda dentro gli occhi con orgoglio da Re". Insomma, appare evidente che la Contessa è lo stesso Palazzeschi.

Nella seconda parte del romanzo, incalzata dalle domande del narratore, la Contessa racconta gli inizi delle sue avventure e della sua liberazione dalla famiglia. E qui lo sberleffo nei confronti della morale, della religione, dell'istituzione familiare e della "virtù" trova momenti esilaranti e di straordinaria modernità.

Scritto il romanzo, negli anni 1925-1926, o forse ancora prima, Palazzeschi lo ritenne probabilmente troppo scandaloso per pubblicarlo, ma sul fatto che pensasse a una pubblicazione non ci sono dubbi dato che a suo tempo lo aveva annunciato come "in corso di stampa" o "di prossima pubblicazione", e dato che ha fatto in modo che lo si ritrovasse tra le sue carte in due redazioni manoscritte.

D'altronde il suo non è, nella letteratura italiana, l'unico caso di autocensura e differimento a dopo la morte di un'opera ritenuta "scandalosa" (un esempio tra i tanti: l'Ernesto di Saba).

Né la critica che parlava di un suo "malsano gusto della sconvenienza" lo aiutava a trovare anche pubblicamente quel coraggio che era emerso così cristallino nella scrittura...
La riproduzione di questo testo è vietata senza la previa approvazione dell'autore.

Altre recensioni per Interrogatorio della contessa Maria

titoloautorevotodata
Interrogatorio della contessa Maria [1926]Giovanni Dall'Orto
24/03/2005
Interrogatorio della contessa MariaMauro Fratta
20/08/2014

Potrebbe interessarti anche…

nomeprofessioneautoreanni
Agnolo Ambrogini detto il "Poliziano"scrittore, poetaGiovanni Dall'Orto1454 - 1494
Brunetto Latinipoeta, saggistaGiovanni Dall'Orto1220 - 1295
Aldo PalazzeschiscrittoreFrancesco Gnerre1885 - 1974
titolointerpreteanno
Boy From..., The Lavin, Linda1966
Gaio Rettore1980
Gay Boyfriend Hazzards, The2002
We Are What We Are Les Cagelles1983
autoretitologenereanno
Copi (pseud. Raul Damonte-Taborda)Storie puttaneschecomico1977
Giuseppe FaddaHappy gayscomico1994
Ralf KönigKonrad & Paulcomico1994
Ralf KönigPalle di torocomico2005
Ralf KönigRoy & Alcomico2006
Ralf KönigSuper Paradisecomico2004
Fabrice NeaudDiario (1) (febbraio '92 - settembre '93),biografico1998
autoretitologenereanno
AA. VV.Sexual encounters / sexual collisions:bibliografia2007
AA.VV.Da Sodoma a Hollywoodmiscellanea1995
AA.VV.Gay rootsmiscellanea1991
AA.VV.Guida agli archivi lesbiciguida1991
AA.VV.Pop Campsaggio2008
AA.VV., Stefano Casi, Sandro Avanzo, Andrea Adriatico, Gabriele Carleschi, Stefano Casagrande, Alessandro Fullin, Rinaldo LuchiniTeatro in deliriomiscellanea1989
AA.VV., Richard Dyer, Philip CoreCampsaggio1999
AA.VV., Nerina Milletti, Luisa Passerini, Elena Biagini, Alessandra Cenni, Nicoletta Poidimani, Gabriella Romano, Laura SchettiniFuori della normamiscellanea2007
AnonimoSins of the cities of the plain, Theromanzo2013
Alberto ArbasinoAnonimo Lombardo, L'romanzo1966
Tutti i risultati (114 libri) »
titoloartistaanno
AlejandroLady Gaga2010
Arisa - World Tour 2011 - Eilat PrideEliad Cohen, Uriel Yekutiel2011
I feel love & Johnny remember meMarc Almond, Jimmy Somerville, Larry Steinbachek, Steve Bronski1985
Take a chance on meErasure1992
VogueMadonna, Niki Haris, Donna DeLory1990