Citizen gay

4 marzo 2008, "Aut", n. 97, gennaio 2008, p. 44

Il titolo (che gioca per assonanza col capolavoro di Welles CITIZEN KANE-QUARTO POTERE) vuole dare pieno risalto ad una cittadinanza troppo a lungo negata e umiliata.

Il pamphlet si concentra su quattro nuclei tematici:
1) Etero/Omo;
2) Omofobie;
3) Minority stress;
4) Famiglie.

S'indaga la stigmatizzazione, la mancanza di modelli di riferimento positivi e di un riconoscimento sociale, tutti elementi che danneggiano l'autostima delle persone LGTB:

"È come se la delegittimazione dei diritti affettivi e dunque della dignità delle persone gay e lesbiche, promossa dall'«alto» [gerarchie cattoliche, destra e "teo-dem"] finisse per lavorare nel «basso» dell'inconscio, legittimando i sentimenti omofobi",

attizzando un clima di intolleranza.

Un saggio che demistifica i non possumus contro i diritti di una larga fetta d'umanità, e crea un argine contro l'ignoranza propagata dal parassitismo fondamentalista: si veda l'attacco alle "terapie riparative" delle lobbies cattoliche che mirano a riconvertire il "malato" omosessuale.

Il testo, corredato da un agile glossario, riporta le due recenti risoluzioni del Parlamento europeo contro l'omofobia.

Lingiardi è anche autore dell'appassionante "Compagni d'amore. Da Ganimede a Batman. Identità e mito nelle omosessualità maschili" (Raffaello Cortina Editore, 1997).

La riproduzione di questo testo è vietata senza la previa approvazione dell'autore.

Altre recensioni per Citizen gay

titoloautorevotodata
Citizen gay. Tra omofobia, diritti negati, famiglie e salute mentalePatrizia Colosio15/12/2011
Citizen gay.Andrea Contieri
20/11/2011

Potrebbe interessarti anche…

autoretitologenereanno
Luca BaldoniParole tra gli uomini, Lepoesia2012
Nicola Nardelli, Claudio Cappotto, Gianni Geraci, Vittorio Lingiardi, Helen Ibry, Margherita Giacobino, Alessandro Amenta, Richard Phillips, Marco Pustianaz, Ciro Rinaldi, Elisa Arfini, Giulio Iacoli, Irene Dioli, Michael Brown, Larry KnoppOmoSapiens .2miscellanea2007
Luca Pietrantoni, Vittorio Lingiardi, Cristina Chiari, Laura Borghi, Luca Trappolin, Alessandro Corsi, Maria Paulucci, Cristina Galasso, Raquel Osborne, Martin Luecke, Marco Pustianaz, Derek Duncan, Siliva Antosa, Lorenzo Benadusi, Serafina SchittinoOmoSapiensmiscellanea2006

Le recensioni più lette di questi giorni

  1. 1

    Gay Porn (libro, 2002)

    di

  2. 4

    Accendimi di desiderio (libro, 2004)

    di Vari

  3. 5

    Sukia (fumetto, 1978)

    di

  4. 6

    Relax (videoclip, 1983)

    di

  5. 8

    Altri libertini (libro, 1980)

    di

  6. 9