Politica del corpo, La [1976]. Antologia dalla rivista "Fuori!"

15 maggio 2005

Antologia, curata da Angelo Pezzana, di articoli dai primissimi numeri (1971-1974) di "Fuori!", la prima rivista italiana legata all'omonimo movimento di liberazione gay degli anni Settanta.


È straordinario l'entusiasmo che trasuda da tutti gli interventi, generato un po' dall'euforia di essere finalmente riusciti ad abbattere la barriera che aveva fatto fallire fin lì tutti i tentativi di creare un movimento omosessuale nella cattolicissima Italia, e un po' dalla generosa illusione secondo cui la condizione omosessuale stava per cambiare in modo "rivoluzionario" entro pochi anni.

Il passare del tempo avrebbe imposto una maggiore quanto sana prudenza, ma avrebbe anche spento molti entusiasmi, che oggi non ci farebbero per niente male...

Insomma, quest'antologia restituisce "dall'interno" il clima di un momento unico e irripetibile.


=============================

Il libro inizia con una breve storia della nascita del movimento gay italiano, e propone una serie di interventi teorici, mirati principalmente al primo obiettivo del neonato movimento: la sinistra marxista rivoluzionaria (e maschilista e omofoba).

A questo tema è dedicato un intero capitolo, il quarto ("La sinistra e l'omosessualità", pp. 91-100). Per i più giovani aggiungo che la vignetta in copertina è una provocatoria caricatura di Marx ed Engels che si tengono allusivamente per mano...

Altro bersaglio polemico, nel capitolo 2 (pp. 61-77), è la psicoanalisi, molto ascoltata allora, che liquidava l'omosessualità come perversione da curare. E non solo la psicoanalisi ufficiale, ma anche quella "di sinistra", di gran moda allora, come quella di Wilhelm Reich (è qui riedito il celebre attacco Contro Reich di Angelo Pezzana, pp. 73-77).

Due degli interventi di questo capitolo, uno dei quali a firma Domenico Tallone, raccontano della contestazione del neonato Fuori! al Convegno di sessuologia di Sanremo del 1972, atto di nascita del movimento gay in Italia.

Il sesto capitolo (pp. 129-153) è dedicato alla formazione dei collettivi gay e alla loro pratica; uno di essi, per il collettivo di Milano (che entro breve si sarebbe trasformato in COM), è firmato da Corrado Levi; un altro, teorico, da Fernanda Pivano, "compagna di viaggio" del primissimo movimento gay.

Il cap. 7, dedicato a "Lesbismo e femminismo" (pp. 153-177) ha le firme di Mariasilvia Spolato, Stefania Sala, Anna Siciliano. Segnalo Femminismo e omosessualità maschile (pp. 167-176), di Stefania Sala, sullo scontro fra le esigenze di liberazione delle donne lesbiche e la fallocrazia del mondo omosessuale maschile.

Il cap. 9, infine, raccoglie il punto di vista di un'altra "compagna di strada" eterosessuale, Myriam Cristallo, che avrebbe poi raccontato e riflettuto di questa esperienza in un libro.

Fra gli altri interventi segnalo infine:

  • Spacca-Napoli e buca-culi (pp. 50-61), di Enzo Moscato (che negli anni successivi sarebbe diventato celebre per i suoi spettacoli), una bella analisi dei ruoli tradizionali omosessuali (e dei loro seri limiti) nella Napoli popolare;
  • Anche dall'ombelico in su, di Francis Padovani, denuncia della povertà dei rapporti solo sessuali consumati senza neppure conoscersi;
  • E a scuola? di Alfredo Cohen (pp. 117-121);
  • Travestirsi e fare la rivoluzione, di Monica Galdino Giansanti (pp. 177-187), testimonianza di un travestito, prostituto, non transessuale.

Il resto del libro è dedicato a interventi teorici, oggi di interesse più che altro storico.

La riproduzione di questo testo è vietata senza la previa approvazione dell'autore.

Potrebbe interessarti anche…

nomeprofessioneautoreanni
Adolf Brandgiornalista, editoreVari1874 - 1945
Vincenzo Galdifotografo, galleristaGiovanni Dall'Orto1871 - 1961
Wilhelm von PlüschowfotografoGiovanni Dall'Orto1852 - 1930
Paul Gerhard VogelignotaDavide Betti1915
titolointerpreteanno
My Brother Is Gay Vandals, the 2002
autoretitologenereanno
Valerio Bindi, M.P. CinqueAcqua Stortanoir2010
Copi (pseud. Raul Damonte-Taborda)Fantastico mondo dei gay, Ilcomico1987
JuanolOCi piacciamo!fiaba2007
Ralf KönigRoy & Alcomico2006
Maureen ListenQuesto terzo sesso che non è un sessocomico1995
Francescsa Pardi, Desideria GuicciardiniQual è il segreto di papà?fiaba2011
Laura ScarpaAmori lontanidrammatico2006
Eva VillaAyakurashōnen'ai2000
titoloautoredata
Valentina OkCarmine Urciuoli22/08/2006
autoretitologenereanno
AA.VV.Belli & perversiracconti1987
AA.VV.E l'ultima chiuda la portamiscellanea1996
AA.VV.Fuori dalla città invisibilesaggio2003
AA.VV.Gay gaysaggio1976
AA.VV.Guida agli archivi lesbiciguida1991
AA.VV.On Monique Wittigsaggio2005
AA.VV.Secolo gay, Ilmiscellanea2006
AA.VV.Verde e il rosa, Ilmiscellanea1988
AA.VV., Franca Casamassima, Bettina Corvini, Nerina Milletti, Elsa Lusso, Gigi Malaroda, Jole Baldaro Verde, Valentina ManziniIdentità omosessuale, L'miscellanea1996
AA.VV., Nerina Milletti, Luisa Passerini, Elena Biagini, Alessandra Cenni, Nicoletta Poidimani, Gabriella Romano, Laura SchettiniFuori della normamiscellanea2007
Tutti i risultati (203 libri) »
titoloautoredata
"Non vi permetteremo più!"
5 aprile 1972: a Sanremo la prima manifestazione del Fuori!
Vari10/04/2012
Cosa è successo alla Libreria Babele di Milano?
Breve storia, dalla fondazione alla chiusura (1987-2008).
Giovanni Dall'Orto13/11/2008
L'Institut für Sexualwissenschaft di Berlino (1919-1933).
Il primo "centro per l'omosessualità" della storia umana.
Vari14/04/2006
L'omosessualità nelle prigioni e nei lager sovieticiJaroslav Mogutin22/10/2004
Le vittime (gay) dimenticate dei GulagEnrico Oliari31/08/2004
titoloanno
Grey's Anatomy2005
The Fosters2013
titoloartistaanno
Smalltown boyJimmi Somerville, Steve Bronski, Larry Steinbachek1984
So gay?Michael Vaughn, Chris Tanner2007
Sorelle d'ItaliaDario Gay1991

Le recensioni più lette di questi giorni

  1. 2

    Isabella (fumetto, 1966)

    di

  2. 3

  3. 7

    Sukia (fumetto, 1978)

    di

  4. 9

    Lady Oscar (serie tv, 1979)

    di