Signor Norris se ne va, Il. (1935). Un poliziesco nella Berlino dell'ascesa del nazismo.

12 aprile 2006

(Nota: questa recensione fa riferimento all'edizione Oscar Mondadori, Milano 1979. Anche come: Mr Norris se ne va, Einaudi, Torino 1983).

Romanzo del 1935, che descrive la Berlino nel periodo dell'ascesa del nazismo, che quindi ha molti punti di contatto con Addio a Berlino.

L'"io narrante" del romanzo è (prudentemente) eterosessuale, ma fra i personaggi che incontra appare anche il barone Kuno von Pregnitz, esplicitamente omosessuale (il cui modello fu un certo barone von Wolfner, ungherese, realmente esistito).

Dopo averlo visto accompagnato da robusti e disponibili giovanotti, lo troveremo (assieme all'io narrante, complice inconsapevole della tresca) alla fine della vicenda, al centro di un complotto spionistico che sfrutterà la sua debolezza per i bei giovani per portarlo alla rovina politica.

Il genere poliziesco non è il più congegniale a Isherwood, che eccelle nelle descrizioni del mondo interiore. Questo non è pertanto uno dei suoi romanzi migliori: direi che sia da leggere solo se si è deciso di affrontarne l'opera omnia.

Sul tema omosessuale si vedano in particolare le pp. 35-40, 57-59, 109, 136-137, 146-149, 187 e 233-236.

La riproduzione di questo testo è vietata senza la previa approvazione dell'autore.

Altre recensioni per Signor Norris se ne va, Il

titoloautorevotodata
Il signor Norris se ne vaMauro Fratta
16/03/2017

Potrebbe interessarti anche…

nomeprofessioneautoreanni
Albrecht BeckerfotografoDavide Betti1906 - 2002
Adolf Brandgiornalista, editoreVari1874 - 1945
Heinz DörmerignotaDavide Betti1912 - 2001
Anna FrankMassimo Consoli1929 - 1944
Karl GorathinfermiereDavide Betti1912 - 2003
Christopher IsherwoodscrittoreLavinia Capogna1904 - 1986
Karl LangebancarioDavide Betti1915
Kurt von RuffinattoreDavide Betti1901 - 1996
Henny SchermanncommessaDavide Betti1912 - 1942
Paul Gerhard VogelignotaDavide Betti1915
autoretitologenereanno
Gino D'Antonio, Goran ParlovOcchi del gatto, Glipoliziesco/criminale1995
Kaito Kaoru, NalleSave my destiny 2shōnen'ai2010
Kokoro1943storico2011
Alan Moore, David LloydV per Vendettafantascienza2006
Stefano Vietti, Dante BastianoniOceano verdefantascienza1998
autoretitologenereanno
AA.VV.Gay rootsmiscellanea1991
AA.VV.Giornata particolare di Ettore Scola, Unasaggio2003
AA.VV.Hidden from historymiscellanea1989
AA.VV.Nel nome della razzasaggio2000
AA.VV., Francesco Monicelli, Gianni Vattimo, Pascal Janin, Stefano Donini, Andreas Sternweiler, Gianni Rossi BarilliBollettino della società letteraria n. 9miscellanea1996
Dennis AltmanOmosessuale, oppressione e liberazionesaggio1974
Georges Apitzsch, Philippe ArtièresLettres d'un inverti allemand au docteur Alexandre Lacassagneepistolario2006
Bert ArcherTramonto dei gay, Ilsaggio2006
Stefano Ardenti, Sara VedovaUomini e demonimiscellanea2002
Manfred Baumgardt100 Jahre Schwulenbewegungmiscellanea1997
Tutti i risultati (81 libri) »
titoloautoredata
Gli omosessuali tedeschi sotto il nazismo
Gli uomini col triangolo rosa.
Vari14/04/2006
Hitler era omosessuale? Sulla presunta omosessualità dei capi del nazismoGiovanni Dall'Orto08/05/2004
Il fascino del carneficeGiovanbattista Brambilla19/03/2005
L'Institut für Sexualwissenschaft di Berlino (1919-1933).
Il primo "centro per l'omosessualità" della storia umana.
Vari14/04/2006
La persecuzione degli omosessuali in Olanda durante la seconda guerra mondialeRob Tielman17/04/2005
Un museo unico
Visita al museo di storia gay di Berlino
Stefano Bolognini05/03/2007

Le recensioni più lette di questi giorni

  1. 2

    Isabella (fumetto, 1966)

    di

  2. 5

  3. 7

    Sukia (fumetto, 1978)

    di

  4. 9

    Lady Oscar (serie tv, 1979)

    di